Motori 19 Novembre Nov 2014 1505 19 novembre 2014

Come montare cavo frizione alla Fiat Panda

Passati un certo numero di anni, anche una macchina solida come la Fiat Panda può avere qualche problemino.

  • ...
Frizione Fiat Panda

Passati un certo numero di anni, anche una macchina solida come la Fiat Panda può avere qualche problemino. Tra questi, ad esempio, può esserci quello alla frizione, che necessita quindi di una sostituzione. Come poter montarne il cavo, magari su un modello pre-2002, tra quelli più facilmente "soggetti" a questo tipo di inconveniente?

Innanzitutto, acquistiamone un nuovo cavo presso un negozio di ricambi (prezzo attorno ai 20-30 Euro). Adesso, apriamo il cofano motore dell'auto, smontiamo filtro dell'aria e batteria. Fatto questo, si dovrebbe individuare un cavo nero (quello della frizione appunto), che bisogna sfilare dalla leva, conservando però i due dadi da 10 mm che lo sorreggevano e il "gommino". Poi, all'interno dell'auto, sganciate il cavo dal pedale relativo. Ora, torniamo al vano motore della vettura, inseriamo il nuovo cavetto, facendolo passare nel foro apposito dal lato del gancio e lo inseriamo nella sua sede col gommino precedente, agganciando poi lo stesso cavo alla pedaliera. Adesso lo facciamo passare attraverso i fori della staffetta fissa e poi della leva mobile. Poi, avvitiamo i due dadi, tenuti in precedenza, in maniera graduale e facendo attenzione, in quanto il grado di "avvitamento" determina lo "stacco" della frizione stessa. Individuato quello più adatto alla vostra guida, non resta che rimontare le componenti tolte e tornare a guidare. Naturalmente, si consiglia sempre di fare effettuare tali operazioni delicate a meccanici o personale qualificato.

Correlati

Potresti esserti perso