Motori 19 Novembre Nov 2014 2128 19 novembre 2014

Nuova legge assicurazioni 2015

La de materializzazione del contrassegno significa che l’RCA rimane obbligatoria, ma non sarà più necessario esporre il contrassegno

  • ...

Le novità RCA per il 2015 riguardano i nuovi contrassegni Il provvedimento congiunto 110 del 9 agosto 2013 del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dei Trasporti sancisce la progressiva de materializzazione dei contrassegni dell’assicurazione per automobili e motocicli. Il provvedimento è stato adottato per ridurre le truffe perpetrate ai danni delle compagnie assicurative da parte di chi elude il pagamento dell’RCA o espone contrassegni falsi. La de materializzazione del contrassegno significa che l’RCA rimane obbligatoria, ma non sarà più necessario esporre il contrassegno, perché saranno sostituiti da contrassegni elettronici dotati di microchip per una lettura immediata da parte delle forze dell’ordine della correttezza dei dati e regolarità dei pagamenti. Il provvedimento sarà attuativo a partire dal 18 ottobre 2015; entro questa data si dovrà completare integralmente il passaggio alla nuova modalità. Vi sono due metodi per attuare il provvedimento: l’impiego di un microchip che, però, è una modalità che comporta costi onerosi per tutti (compagnie e clienti) oppure impiegare le risorse già presenti sul campo: tutti gli apparecchi di rilevazione automatica della velocità presenti sul territorio, in prossimità dei semafori o delle zone a traffico limitato fotograferanno tutte le vetture in transito e tramite la targa si effettueranno controlli incrociati telematici che permetteranno di verificare la regolarità dei pagamenti. All’atto del rilascio del certificato di assicurazione, la banca dati sarà automaticamente alimentata e aggiornata e consultabile dagli stessi assicurati. L’obiettivo è snellire la burocrazia e allo stesso tempo garantire il rispetto della legge.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso