Motori 20 Novembre Nov 2014 1005 20 novembre 2014

Auto trazione posteriore neopatentati

Da qualche tempo, è cambiata la normativa sulle automobili che possono essere guidate dai cosiddetti neopatentati.

  • ...
Auto trazione posteriore

Da qualche tempo, è cambiata la normativa sulle automobili che possono essere guidate dai cosiddetti neopatentati. Le nuove norme non permettono l'uso di vetture oltre una certa soglia di potenza, almeno per il tempo necessario a fare l'esperienza "richiesta" dalle stesse norme.

Quali sono questi modelli per i nuovi automobilisti, soprattutto per color che amano la trazione posteriore? Iniziamo con la piccola Smart, si può scegliere tra la "Fortwo" Coupé, una citycar da 0.8 cc che eroga 54 Cv e dai consumi davvero limitati, 3,3 L/100 Km oppure la "Forfour" 70 da 1.0 cc, capace di 71 Cv e 4,2 L/100 Km. Passiamo poi alla Francese Citroen, con l'ecologica ed elettrica "C-Zero", capace però di 67 Cv e libertà di circolazione ovunque. Rimanendo in Francia, troviamo poi la Peugeot "iOn", anch'essa city-car elettrica da 67 Cv. Stesso tipo di propulsione, ma giapponese stavolta, con la Mitsubishi "I", con allestimento "MIEV", sempre da 67 Cv. Infine, sempre giapponese, abbiamo l'effervescente e bella spider Mazda "MX-5", da 1.8 cc capace di 126 Cv.

Correlati

Potresti esserti perso