Motori 20 Novembre Nov 2014 1548 20 novembre 2014

Migliori auto ibride 2015

Non è sufficiente acquistare un’auto ibrida per risparmiare se non si cambia anche lo stile di guida

  • ...

Tutte le proposte delle nuove auto ibride 2015 dalla A alla Z Nel Decreto Sviluppo approvato in Parlamento sono stati inseriti degli incentivi per l’acquisto di auto elettriche o ibride fino a un bonus massimo di 3.500 € nel 2015 (l’ammontare totale dello stanziamento è di 420 milioni di euro). L’agevolazione è valida solo per l’acquisto con rottamazione della vecchia auto di un’auto elettrica o ibrida a seconda delle diverse fasce di emissioni di CO2:

  • Emissioni di CO2 inferiori a 50 g/km: bonus 3500 €;
  • Emissioni di CO2 inferiori a 95 g/km: bonus 3000 €;
  • Emissioni di CO2 entro i 120 g/km: bonus 1800 €.
Non è sufficiente acquistare un’auto ibrida per risparmiare se non si cambia anche lo stile di guida e non si conoscono le caratteristiche e il funzionamento di una vettura con due motori, uno termico (a diesel o benzina) e uno elettrico. Il 2015 è l’anno in cui la maggior parte delle case automobilistiche presenteranno nuovi modelli ibridi, al di là delle storiche case produttrici giapponesi come Lexus e Toyota. Ecco una rapida rassegna delle migliori auto ibride 2015: Audi La casa tedesca sembra fortemente orientata ad incrementare la proposta di auto ibride della propria gamma:
  • A3 e-tron con motore 1.4 TFSi da 150 CV. Consumi dichiarati: 1,5l/100km (prezzo. 39.900 €);
  • A6 hybrid Tiptronic con motore 2.0 TFSi da 211 CV a ciclo combinato, consumi medi dichiarati: 6,2 l/100 km (prezzo: 59.200 €);
  • A8 Hybrid Titronic con motore 2.0 TFSi, consumi dichiarati: 6,2 l/100 km (prezzo: 92.200 €)
  • Q5 hybrid quattro motore 2.0 TFSi, consumi dichiarati 6,9 l/100 km (prezzo:59.000 €)
BMW Come l’Audi, anche la BMW propone diverse soluzioni di auto ibride per il 2015, la cui differenza di prezzi è dovuta – oltre che alla motorizzazione – anche agli allestimenti, gli optional e le rifiniture:
  • BMW i8 con motore da 1.5 l turbo benzina combinato con un motore elettrico. La potenza combinata è di 231 CV. Consumi medi dichiarati: 2,1 l/ 100 km (prezzo 134.300 €);
  • BMW Active Hybrid 3 con motore 3.0 a benzina per 306 CV a ciclo combinato. Consumi dichiarati: 5,9 l / 100 km (prezzo: 56.450 €);
  • BMW Active Hybrid 5 e 7 dotati della stessa motorizzazione dell’AH3 hanno un consumo medio dichiarato rispettivo di 6,4 l/ 100 km e 6,8 l/100 km (prezzo per l’AH 5 è 65.700 €, prezzo AH 7 è 96.850 €);
  • BMW Active Hybrid X6 motore benzina da 4.4 litri per 408 CV complessivi. Consumi medi: 9,9 l /100 km (prezzo: 108.824 €).
Citroen Per il 2015, il modello ibrido presentato dalla Citroen è il DS5 Hybrid4 una vettura ibrida diesel + motore elettrico per una potenza complessiva di 200CV. Consumi medi: 3,4 l/ 100 km (prezzo: 39.650 €). Honda La Honda rivoluziona la Jazz proponendola in versione ibrida con un motore da 88 CV combinati e consumi medi di 4,5 l/ 100 km ad un prezzo vantaggioso di 19.200 €. Infiniti La raffinata berlina di lusso della Nissan propone due versioni ibride:
  • Infiniti Q 50 Hybrid da 306 CV complessivi, consumi medi di 6,2 l/ 100 km (prezzo: 54.495 €);
  • Infiniti Q 70 Hybrid da 306 CV, consumi medi di 6,9 l/ 100 Km (prezzo: 60.445 €).
Lexus Lexus è la capostipite delle auto ibride e la sua gamma è veramente ampia soprattutto nel segmento C (berline)
  • Lexus CT Hybrid 135 CV, consumi medi 3,6 l/ 100 Km (prezzo: 27.250 €);
  • Lexus GS Hybrid nelle versioni da 223 CV e 345 CV (potenza combinata). Consumi medi rispettivi di 4,7 l/ 100 km e 6,1 l/ 100 km al prezzo unico di 49.500 €;
  • Lexus IS 300h Hybrid condivide la stessa motorizzazione del GS da 223 CV e 300 h. consumi medi: 4,3 l /100 km (prezzo: 38.200 €);
  • Lexus LS hybrid con i consumi medi dichiarati più “risparmiosi” della gamma: 8,6 l / 100 km, ma al prezzo di 116.150 €;
  • Lexus NX Hybrid l’ultima nata in casa Lexus, il primo SUV per la casa produttrice, compatto ed elegante, da 155 CV complessivi, consumi medi 5,1 l /100 Km  (prezzo: 39.800 €);
  • Lexus RX Hybrid la capostipite rinnovata negli interni e negli esterni e con un motore ancora più potente da 250 CV a ciclo combinato. Consumi medi: 6,3 l/100 km (prezzo: 59.750 €).
Mercedes La casa tedesca in quanto a tecnologia e innovazione non si tira indietro e presenta per il 2015 per la Classe C, E e S, le nuove proposte ibride.
  • Classe C 300 Blue Tec Hybrid con un motore da 204 CV combinati e consumi medi dichiarati di 3,6 l/ 100 km (prezzo: 48.207 €)
  • Classe E Blue Tec Hybrid stesso schema ibrido, consumi da 4,1 l/ 100 km (prezzo: 53.760 €);
  • Classe S Blue Tec Hybrid in tre versioni S 300 da 204 CV, S 400 da 306 CV e S 500 da 333 CV in ciclo combinato. Consumi dichiarati: 4,4 l/ 100 km (prezzo: a partire da 89.220 €)
Mitsubishi Presentata a novembre 2014 è la versione ibrida della Outlander 2.0 MIVEC 4WD PHEV con motore benzina (121 CV) ed elettrico. Consumi medi: 9,1 l/ 100 km (prezzo: 44.900 €) Peugeot La casa francese presenta per il 2015 due modelli ibridi a diesel HDi 2.0 per 200 CV complessivi.
  • Peugeot 3008 Hybrid 4 consumi medi 4 l / 100 km (prezzo: 36.000 €)
  • 508 RXH consumi medi 3,4 l/ 100 km (prezzo: 44.500 €)
Porsche Anche le auto sportive tentano la versione ibrida a prezzi e prestazioni eccezionali
  • Porsche Panamera 3.0 E.Hybrid motore 3.0 l da 333 CV complessivi. Consumi medi: 7,1 L/ 100 km (prezzo 88.074 €)
  • Porsche Cayenne Hybrid motore da 3.0 da 333 CV, consumi medi: 8,2 L/ 100 km (prezzo: 110.854 €.
Toyota Dopo la Lexus, la Toyota è la casa automobilistica che ha maggiormente esplorato le potenzialità dei motori ibridi perfezionandoli continuamente dalle city car alle berline.
  • Yaris Hybrid da 100 CV complessivi, consumi medi 3,3 l / 100 km (prezzo: 17.650 €)
  • Auris Hybrid 135 CV complessivi, in versione berlina e station wagon, consumi medi di 3,6 l / 100 km (prezzo 24.050 €)
  • Prius e Prius + con la stessa motorizzazione dell’Auris con consumi medi rispettivi di 3,9 l / 100 e 4,1 l/ 100 km (prezzi Prius: 27.850 €, Prius +: 30.950 €)
Volkswagen Diretta concorrente della Porsche Cayenne, la Volkswagen ha sviluppato la nuova Touareg 3.0 TSI Tiptronic Hybrid con motore da 3.0 l e 333 CV complessivi. Consumi medi: 8,2 l / 100 km (prezzo: 79.100 €) Volvo In linea con le altre tedesche, la proposta ibrida della Volvo per il 2015 è la V60 Plug-in Hybrid che combina un motore diesel a quello elettrico per una potenza complessiva di 285 CV. Consumi medi: 8,1 l / 100 km (prezzo: 61.000 €). Si ricorda che i prezzi in listino possono essere soggetti a modifiche a seguito di promozioni, permute, incentivi. L’ordine della presentazione delle vetture è in ordine alfabetico.

Correlati

Potresti esserti perso