Gascoigne Bevuto 140822101248
SOLIDARIETÀ 24 Novembre Nov 2014 1800 24 novembre 2014

Calcio, Gascoigne: «Curato dall'Arsenal e da Wenger»

L'ex campione della Lazio, in gravi difficoltà, aiutato dal club acerrimo nemico del 'suo' Tottenham.

  • ...

Gascoigne ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Newcastle.

Un gesto di solidarietà dagli avversari di sempre, ma solo sul campo.
È quanto ha ricevuto Paul Gascoigne, detto Gazza, ex centrocampista di Lazio e Tottenham protagonista di cadute nel vortice di alcolismo e depressione.
Le cure per salvare il popolare Gazza le ha pagate l'Arsenal, acerrimo nemico nel derby di Londra con gli Spurs di cui lui è stato a lungo simbolo.
CURE DA WENGER. Gascoigne ad ottobre è stato ricoverato d'urgenza in base del Mental Healt Act, la legge sulla salute mentale che permette alla polizia di fermare le persone che presentano sintomi di disturbi psichici e possono rappresentare un pericolo per l'incolumità pubblica.
Gazza ha raccontato al Sun di «aver telefonato al fisioterapista dell'Arsenal, Gary Levin, e gli ho detto che non stavo benissimo. Mi ha detto di andare in ospedale perchè temeva fosse una polmonite. E Wenger ha acconsentito di pagare 28 mila sterline per le mie cure, e altre 22 mila le ha sborsate l'Arsenal per il mio problema all'anca».
PROBLEMA ALCOLISMO. Il gesto dell'Arsenal è una nuova chance per l'ex campione che nel corso degli ultimi anni ha collezionato episodi di violenza, risse, arresti e un fisico irriconoscibile per un uomo di 47 anni.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso