Motori 25 Novembre Nov 2014 1941 25 novembre 2014

Come sostituire frizione Audi A4

Per sostituire la frizione di un Audi A4 è necessario posizione la vettura in un luogo con dislivello che permetta di lavorare sulla parte anteriore del veicolo o dotarsi di un ponte sollevatore professionale

  • ...

esemplare di frizione Uno dei difetti rilevato sulle Audi A4 è un problema alla frizione che fa sì che la vettura in prima o seconda marcia parta a singhiozzo o dopo poco dall’avviamento cominci a puzzare come se fosse bruciata. Il problema è stato causato – nonostante sia un’Audi  - dall’impiego su alcuni esemplari di materiale scadente o inadeguato e facilmente usurabile. Nelle Audi A4 con questo difetto è necessario sostituire la frizione. Il kit per cambiare la frizione costa tra i 120 € e i 250 €, in un’autofficina autorizzata, considerando la manodopera, i prezzi aumentano notevolmente. Per chi è pratico di motori potrebbe osare cambiare la frizione da sé, ma con molta cautela e con l’aiuto di un’altra persona per alcuni passaggi. Per sostituire la frizione di un Audi A4 è necessario posizione la vettura in un luogo con dislivello che permetta di lavorare sulla parte anteriore del veicolo o dotarsi di un ponte sollevatore professionale. Una volta trovato il luogo adatto procedere nel modo seguente:

  1. 1.    Smontare le ruote anteriori perché le componenti del cambio sono collocate anteriormente;
  2. 2.    Smontare gli ammortizzatori, sarà necessario aprire il cofano per potervi accedere e svitare i bulloni;
  3. 3.    Staccare il motorino di avviamento perché per la sicurezza sarà opportuno scollegare la componente elettrica e staccare i cavi della batteria;
  4. 4.    Porre un recipiente sotto l’auto per raccogliere l’olio esausto del cambio, svitare il tappo posto sotto il cambio e lasciar defluire l’olio che andrà poi ricaricato correttamente;
  5. 5.    Smontare i semiassi e i perni che sostengono il cambio e staccare il cavo della frizione;
  6. 6.    Svitare i supporti del cambio, facendosi aiutare da un’altra persona, mentre una sostiene il cambio del motore, l’altra rimuove i dadi che tengono salda la campana del cambio ai supporti del motore.
  7. 7.    Togliere lo spingi disco e il disco
  8. 8.    Sostituire la frizione.
Per il rimontaggio occorre seguire la procedura al contrario avendo cura di riposizionare tutti i dadi e i bulloni al loro posto, ricollegare il cavo della frizione, ricollegare i cavi della batteria e il motorino di avviamento, rimontare gli ammortizzatori anteriori e le ruote. Fare un giro con la vettura per verificare il corretto funzionamento della frizione nuova.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso