Motori 27 Novembre Nov 2014 1343 27 novembre 2014

Multa per parcheggio disabile

Secondo il codice della strada italiano e le normative comunali, chi può attestare con un certificato medico il possesso di un grave grado di disabilità, come ad esempio la cecità o la difficoltà a deambulare, può ottenere uno speciale contrassegno.

  • ...
parcheggio disabile

Secondo il codice della strada italiano e le normative comunali, chi può attestare con un certificato medico il possesso di un grave grado di disabilità, come ad esempio la cecità o la difficoltà a deambulare, può ottenere uno speciale contrassegno.

Grazie all'esibizione sul cruscotto di questo contrassegno, il disabile può parcheggiare negli spazi riservati, che sono in genere delimitati da strisce di colore giallo.

Può capitare però che qualcuno parcheggi in questo spazio pur non avendone diritto, ovvero non essendo in possesso del tesserino di disabile. In questo caso potrebbe incorrere nella multa prevista dall'art 158 del codice della strada. L'importo può oscillar etra gli € 85,00 e i 168,00, ma in genere viene applicato il costo minimo.

Inoltre, vengono decurtati 2 punti della patente, e in casi estremi ci può anche essere la rimozione del veicolo dal luogo di sosta non consentita, con conseguente addebito delle spese per il carro attrezzi.

Correlati

Potresti esserti perso