Motori 28 Novembre Nov 2014 1644 28 novembre 2014

Costo targa prova auto

Si definisce targa prova quella che viene concessa a veicoli che circolano su strada per esigenze connesse con prove tecniche, sperimentali o costruttive, dimostrazioni o trasferimenti, ma anche per ragioni di vendita o di allestimento.

  • ...

targa prova auto Si definisce targa prova quella che viene concessa a veicoli che circolano su strada per esigenze connesse con prove tecniche, dimostrazioni o trasferimenti, ma anche per ragioni di vendita o di allestimento. L’autorizzazione per la circolazione di prova può essere rilasciata, ai sensi dell’art. 1, comma 1, lett. a), b), c) e d) del Regolamento:

  • alle fabbriche costruttrici di veicoli a motore e di rimorchi;
  • ai loro rappresentanti, concessionari, commissionari e agenti di vendita;
  • ai commercianti autorizzati di tali veicol;
  • alle aziende che esercitano attività di trasferimento su strada di veicoli non ancora immatricolati;
  • agli Istituti universitari e agli Enti pubblici e privati di ricerca ;
  • alle fabbriche costruttrici di carrozzerie e di pneumatici;
  • alle fabbriche costruttrici di sistemi o dispositivi d’equipaggiamento di veicoli a motore e di rimorchi,;
  • ai loro rappresentanti, concessionari, commissionari e agenti di vendita;;
  • agli esercenti di officine di autoriparazione e di trasformazione.
L’autorizzazione alla circolazione di prova e’ rilasciata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti attraverso gli Uffici Provinciali della Motorizzazione, ed ha validità annuale. Il costo complessivo di una targa prova prevede un versamento di € 17,86 sul c/c 121012 per il suo acquisto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso