Motori 28 Novembre Nov 2014 1212 28 novembre 2014

Prodotti per togliere graffi dal parabrezza

Anche all'automobilista più accorto sarà capitato di trovare il parabrezza graffiato, evento pressochè inevitabile quando si viaggia e si va incontro ad ogni tipo di inconveniente.

  • ...
togliere graffi dal parabrezza

Anche all'automobilista più accorto sarà capitato di trovare il parabrezza graffiato, evento pressochè inevitabile quando si viaggia e si va incontro ad ogni tipo di inconveniente.

Un graffio sul parabrezza non è certamente un danno strutturale, quindi si può tranquillamente continuare a circolare, a meno che non sia tanto profondo da compromettere la sicurezza o la visibilità. Però è anche un neo nell'occhio di chi vorrebbe vedere il proprio veicolo sempre in perfette condizioni.

Ovviare al problema non è impossibile, poichè esistono in commercio molti prodotti che servono a riempire le graffiature, e a restituire al parabrezza la previa lucentezza. 

Il prodotto più usato è l'ossido di cerio, che può essere ammorbidito con un po' di glicerina, ma deve essere lavorato a lungo affinchè dia i risultati sperati. Si può usare però anche la pasta abrasiva, la stessa che viene data per lucidare la carrozzeria, o la semplice pasta di dentifricio, passata con un batuffolo di ovatta.

Correlati

Potresti esserti perso