Motori 28 Novembre Nov 2014 1034 28 novembre 2014

Quali sono vantaggi e limiti assicurazione guida esperta

È opportuno far notare che per assicurare i propri veicoli contro il rischio di sinistri stradali, molte persone si impegnano espressamente a non prestare la propria vettura ad altre persone. Tutto questo viene fatto in cambio di notevoli sconti sulle tariffe applicate dalle varie compagnie. Bisogna però mettere in evidenza che si tratta di specifiche clausole che possono creare anche notevoli disguidi.

  • ...

Giovane alla guida di una vettura È opportuno far notare che per assicurare i propri veicoli contro il rischio di sinistri stradali, molte persone si impegnano espressamente a non prestare la propria vettura ad altre persone. Tutto questo viene fatto in cambio di notevoli sconti sulle tariffe applicate dalle varie compagnie. Bisogna però mettere in evidenza che si tratta di specifiche clausole che possono creare anche notevoli disguidi. Tutto questo piace molto agli italiani, ma al contempo può rivelarsi un’arma a doppio taglio. Per esempio, le clausole di “guida esclusiva” che sono contenute espressamente in talune polizze Rc Auto, proteggono contro il rischio di sinistri stradali. Il funzionamento di tali clausole è alquanto semplice: l’assicurato si impegna tassativamente a non prestare il suo veicolo ad altre persone. Dichiara espressamente di esserne l’unico conducente, ottenendo in cambio un rilevante sconto sulle tariffe. Utile può anche rivelarsi la postilla della clausola di “guida esperta”, per mezzo della quale il titolare della polizza si impegna tassativamente a non prestare il veicolo a persone che hanno meno di 26 anni. Neppure a eventuali neopatentati (che di solito sono i più spericolati al volante). Grazie a questa clausola si possono ottenere degli sconti rivelanti (anche del 5-10%) della tariffa della polizza Rc Auto. Indubbiamente chi non ha figli giovani può in maniera alquanto semplice rispettare gli impegni presi con la compagnia assicuratrice e non avere delle spiacevoli sorprese nel malaugurato caso del verificarsi di un incidente stradale.

Correlati

Potresti esserti perso