Motori 29 Novembre Nov 2014 0015 29 novembre 2014

Validità assicurazione auto dopo scadenza

Con la circolare del 14 febbraio 2013 del Ministero degli Interni, viene sancito che allo scadere della polizza, la copertura assicurativa resta operativa per i 15 giorni successivi

  • ...

L'RCA è valida fino a 15 giorni dopo la scadenza della polizza Con la legge 221/2012 è stato abrogato il “tacito rinnovo” per le polizze auto, ciò significa che il contratto assicurativo della durata di un anno si estingue automaticamente al momento della sua scadenza naturale permettendo all’assicurato di decidere se rinnovare con la stessa compagnia o cambiare assicurazione. Con la circolare del 14 febbraio 2013 del Ministero degli Interni, viene inoltre sancito che allo scadere della polizza, la copertura assicurativa resta operativa per i 15 giorni successivi la scadenza senza, pertanto, incorrere in sanzioni pecuniarie pesanti. Questo tempo è concesso per permettere all’assicurato di rinnovare la polizza o stipulare un nuovo contratto. Con la nuova normativa, le compagnie assicurative hanno comunque l’obbligo di preavviso minimo di 30 giorni per comunicare all’assicurato la prossimità della scadenza. La tolleranza dei 15 giorni della validità dell’assicurazione auto dopo la scadenza tutela l’automobilista dal rischio di incorrere in multe e offre un margine di tempo entro il quale poter rinnovare o cambiare polizza, ciò significa altresì che entro quel periodo, il veicolo può circolare liberamente anche senza copertura. Il termine è valido sia per le automobili che per i motocicli. La durata della polizza non può essere inferiore ai 12 mesi, mentre le modalità di pagamento possono essere concordate con la compagnia assicuratrice e anche rateizzate.

Correlati

Potresti esserti perso