Motori 29 Novembre Nov 2014 2333 29 novembre 2014

Costo targa prova moto

Ci sono dei casi in cui non è necessario immatricolare un veicolo a due ruote per poterlo utilizzare

  • ...
targa prova moto

Ci sono dei casi in cui non è necessario immatricolare un veicolo a due ruote per poterlo utilizzare; accade quando si ha un mezzo che viene usato per fare delle prove su strada, o per dare un esame, o che semplicemente deve essere trasportato da un luogo all'altro per una fiera, per un'esposizione, o per essere venduto.

In questa situazioni la Motorizzazione Civile, tanto per le automobili che per le motociclette, che per mezzi di altra natura, può concedere le cosiddette "targhe prova", ovvero targhe provvisorie che consentono di coprire il periodo necessario.

La targa prova, fino agli anni trenta, erano triangolari, ed erano uguali per macchine e moto. Nel tempo ci sono stati molti cambiamenti alla normativa, fino ad oggi, in cui la targa prova è quadrata, si compone di due cifre e una serie numerica, e la forma e il contenuto sono uguali per mezzi a quattro o due ruote.

Anche il costo per ottenere una targa prova è lo stesso tanto per un'auto che per una motocicletta: 17,86 euro da versare sul conto corrente 121012 (Tesoreria provinciale dello Stato). Sono necessari inoltre un versamento di € 9,00 sul c/c 9001, e di € 32,00 sul c/c 4028.

Correlati

Potresti esserti perso