Motori 5 Dicembre Dic 2014 1057 05 dicembre 2014

Costo assicurazione auto Olanda

se si desidera siglare una polizza assicurativa con una agenzia olandese è possibile farlo purché quest’ultima sia iscritta all’elenco delle compagnie assicuratrici autorizzate

  • ...

è possibile stipulare una polizza assicurativa auto con una compagnia olandese Se si intende circolare in Olanda con la propria auto è necessario avere una polizza assicurativa valida e l’Olanda è tra i Paesi in cui l’RC auto stipulata in Italia è riconosciuta, se invece si è residenti in Italia, ma se si desidera siglare una polizza assicurativa con una agenzia olandese è possibile farlo purché quest’ultima sia iscritta all’elenco delle compagnie assicuratrici autorizzate ad operare in Italia (per saperlo è sufficiente controllare il sito dell’IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni). Considerata l’apertura dei mercati assicurativi e la concorrenza, è facile trovare agenzie olandesi competitive rispetto a quelle italiane che offrono soluzioni vantaggiose, anche se non sono tra le più economiche d’Europa. Infine, se si desidera immatricolare la propria auto nei Paesi Bassi, occorre inoltrare richiesta presso le Dogane olandesi per il calcolo della tassa denominata BPM, entro dodici mesi dall’ingresso nel Paese, successivamente si devono effettuare i seguenti passaggi:

  • Verifica e ispezione o revisione del veicolo da parte dell’ANWB (il corrispettivo dell’ACI italiana);
  • Dichiarazione per il calcolo della tassa BPM;
  • Pagamento dell’imposta;
  • Acquisto della targa nuova e montaggio;
  • Nuovo libretto di circolazione;
  • Radiazione della targa italiana (per evitare la doppia imposizione di bollo);
  • Assicurazione RCA obbligatoria.

Correlati

Potresti esserti perso