Motori 8 Dicembre Dic 2014 1123 08 dicembre 2014

Come cambiare l’auto ogni tre anni

Molte case automobilistiche propongono offerte che prevedono la possibilità di poter restituire l’auto entro 36 mesi. Di fatto, si tratta di accordi molto simili alle formule di leasing, quindi, dopo pagato un anticipo, si inizia a versare le rate mensili fino alla scadenza prevista. A questo punto, il cliente ha la possibilità di restituire l’auto, tenerla pagando un riscatto o cambiarla con un nuovo modello iniziando un nuovo finanziamento.

  • ...

leasing auto Molte case automobilistiche propongono offerte che prevedono la possibilità di poter restituire l’auto entro 36 mesi. Di fatto, si tratta di accordi molto simili alle formule di leasing, quindi, dopo pagato un anticipo, si inizia a versare le rate mensili fino alla scadenza prevista. A questo punto, il cliente ha la possibilità di restituire l’auto, tenerla pagando un riscatto o cambiarla con un nuovo modello iniziando un nuovo finanziamento. Ovviamente le condizioni del contratto variano molto in base alla casa di produzione di riferimento, come certamente i prezzi cambiano in base ai modelli interessati. Tuttavia, la maggior parte prevede un chilometraggio massimo percorribile per anno che, in caso sia superato, richiede il pagamento di una cifra extra in base ai chilometri eccedenti. Inoltre, in caso si intenda restituire l’auto, bisogna tenere conto che la stesse deve trovarsi in condizioni ideali, comportando una manutenzione attenta. In caso contrario, da contratto, è previsto il pagamento di una penale.

Correlati

Potresti esserti perso