Motori 8 Dicembre Dic 2014 1132 08 dicembre 2014

Come funziona tariffa taxi

Il servizio di taxi consiste nella possibilità di chiamare o prenotare una vettura con autista che, dietro il pagamento di una tariffa, conduce il passeggero all'indirizzo che gli viene indicato.

  • ...
Funzionamento tariffa taxi

Il servizio di taxi consiste nella possibilità di chiamare o prenotare una vettura con autista che, dietro il pagamento di una tariffa, conduce il passeggero all'indirizzo che gli viene indicato.

Qual è l'esatto funzionamento delle tariffe che vengono richieste da chi offre questo servizio?

I prezzi base possono variare da comune a comune, ma ci sono alcune regole sempre valide, e che vengono impostate all'interno della macchina che ogni tassista possiede, e che è detta tassametro.

Per prima cosa, c'è una tariffa base forfettaria che riguarda la chiamata in sé: il tassametro dunque non è mai a zero nel momento in cui si parte. Tale costo base può variare in base all'ora in cui si è chiamato il taxi. Poi scatta un incremento in base ai chilometri che si percorrono, e al tempo che si impiega per arrivare.

Anche in questo caso, ci possono essere sei sovrapprezzi per via degli orari, o delle zone in cui si deve accedere con il taxi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso