Motori 12 Dicembre Dic 2014 1211 12 dicembre 2014

Nissan X-Trail sfida Koleos e Kuga

Simile alla Qashqai, ma più grande e adatta al fuoristrada, la terza serie della casa giapponese vince sul prezzo.

  • ...

Simile alla Qashqai, ma più grande e adatta al fuoristrada, la terza serie della Nissan X-Trail è da poco arrivata in listino. Tra le sue dirette rivali sul mercato ci sono Renault Koleos e Ford Kuga. Asia, Europa e America: in una sfida globale, Giornale Motori ha messo a confronto i tre suv.

La nuova serie della X-Trail sostituisce, nella gamma Nissan, la Qashqai +2, versione a sette posti della bestseller. NISSAN Formula che vince può essere proposta anche su altri modelli. Volendo, si potrebbe riassumere così la genesi della nuova generazione della Nissan X-Trail, che somiglia molto, nel look, al bestseller del marchio, la Qashqai. Le affinità sono evidenti nel frontale, che non è esagerato definire identico, ad eccezione dei fendinebbia, con le differenze soprattutto nella zona posteriore. Come detto, deriva dalla Qashqai e la nuova serie nella gamma Nissan sostituisce proprio la +2, la versione a sette posti. Lunga 464 cm, è pensata dunque per famiglie numerose o per chi fa ampio uso del bagagliaio, visto che nella configurazione a cinque ha una capacità di carico di 550 litri. Ma il dna non tradisce e, rispetto alla Qashqai, si fa apprezzare anche per la caratterizzazione off-road, complice l'altezza da terra aumentata di qualche centimetro. Davvero spazioso l'abitacolo, con un buon livello di finiture e un facile accesso grazie alle porte posteriori, che si aprono quasi fino a 90°. La X-Trail è dotata del sistema di navigazione e infotainment NissanConnect, a cui si aggiunge la dotazione di sicurezza del Nissan Safety Shield. Motorizzazioni: diesel 1.6 dCi da 131 Cv Prezzo: da 27.500 euro A chi è adatta: Famiglie numerose, amanti dell'off-road Pro e contro: L’abitabilità è notevole anche dietro e, nella configurazione a cinque posti, il bagagliaio è da station wagon/In quanto a motorizzazione non c'è scelta: l'unico propulsore disponibile è l'1.6 diesel da 131 Cv

Tra i tratti distintivi di Renault Koleos, in vendita da 29.600 euro, ci sono il muso appuntito e la forte inclinazione del lunotto. KOLEOS Aggiornato a inizio 2014, Renault Koleos è un suv/crossover dalle linee moderne, anche se poco personali: in attesa del lancio di una nuova generazione, l'europea del confronto ha ricevuto comunque un frontale più aggressivo, grazie alla calandra cromata con la grande losanga in evidenza al centro, paraurti ridisegnati e nuovi cerchi in lega da 18 pollici. Tra i tratti distintivi, inoltre, il muso appuntito e la forte inclinazione del lunotto. Renault Koleos, visto che la casa francese è proprietaria della Nissan, condivide la piattaforma tecnica con la X-Trail e anche il fatto di offrire un abitacolo versatile e realizzato con cura, degno di vetture di categoria superiore. Accogliente davanti, sfruttando al massimo i suoi 452 cm di lunghezza, risulta comoda anche dietro, viaggiando in cinque. Nella media la capacità di carico del baule, pari a 450 litri. Renault Koleos dispone del sistema multimediale integrato R-Link, con il touchscreen da 7” che raggruppa navigatore, radio, telefono con Bluetooth e connettività per apparecchi portatili. Motorizzazioni: diesel 2.0 dCi da 150 e 173 Cv Prezzo: da 29.600 euro A chi è adatta: Famiglie Pro e contro: L’abitacolo è comodo per cinque passeggeri e si fa apprezzare per l'insonorizzazione/Alcuni comandi sono in posizione scomoda, come quello che seleziona il tipo di trazione, quasi nascosto dalla leva del cambio

Tra gli optional di Ford Kuga l'Hands-Free Liftgate, con cui accedere al baule facendo scorrere un piede sotto il paraurti. KUGA Lanciato nel 2012, il modello attualmente in listino è una vettura filante, aerodinamica e dalla linea personale. Che risulta anche piuttosto aggressiva, grazie al disegno della grata anteriore, che tra l'altro può parzializzare le prese d’aria per ridurre la resistenza all’avanzamento. Moderno e realizzato con cura l'abitacolo, che convince sia per materiali che per finiture. In quanto a abitabilità e sfruttamento degli spazi, sostanzialmente pareggia nel confronto con la Koleos, visto che con la stessa lunghezza offre un baule con una capacità di carico da 456 litri e un discreto comfort anche per chi sul divano viaggia in tre. E, ancora come la francese, provvista di sospensioni solide, Ford Kuga è stata concepita per l'impiego sull'asfalto, come dimostra l'altezza da terra non eccezionale. In quanto a connettività, la statunitense propone il sistema SYNC con AppLink, con cui si possono di gestire le app sullo smartphone grazie a semplici comandi vocali, mentre tra gli optional spicca l'Hands-Free Liftgate, sensore con cui si può accedere al bagagliaio semplicemente facendo scorrere un piede sotto il paraurti. Motorizzazioni: a benzina 1.6 Ecoboost da 150 Cv; diesel 2.0 TDCi da 116, 140 e 163 Cv Prezzo: da 26.750 euro A chi è adatta: Famiglie Pro e contro: La dotazione di serie è eccellente, a cominciare da quella di sicurezza/Hands-Free Liftgate è una soluzione molto comoda con le mani impegnate. [gn_jcarousel source="cat=%blog%" ]

Articoli Correlati

Potresti esserti perso