Motori 17 Dicembre Dic 2014 1120 17 dicembre 2014

Auto più convenienti 2015

Nella scelta di un’auto nuova subentrano innumerevoli componenti per determinarne la convenienza, al di là del gusto personale e del prezzo

  • ...

un mix di scelte e parametri permette di trovare l'auto più conveniente per sé Nella scelta di un’auto nuova subentrano innumerevoli componenti per determinarne la convenienza, al di là del gusto personale e del prezzo di acquisto suscettibile di vari sconti, promozioni, permute, acquisto di usato e a Km 0. Nel valutare quanto sia conveniente un’auto, occorre essere informati e regolarsi in base a parametri oggettivi come i consumi, la qualità, la durata e il valore di mercato in caso di rivendita, il tipo di alimentazione (benzina, metano, GPL, ibrida, elettrica). Anche l’estetica è importante, ma è un parametro alquanto oggettivo, così come il costo dell’RCA soggetto a tante variabili quali l’età, il sesso, la residenza e il passato automobilistico del conducente (sebbene per incrementare le vendite, un numero crescente di case automobilistiche in accordo con i concessionari e i rivenditori autorizzati offrono l’RCA gratuita per un anno). Nel segmento delle auto esclusivamente elettriche, la più conveniente in assoluto sembra essere l’americana Tesla Model S in vendita a partire da marzo 2015 al prezzo base di 30 mila €, caratterizzata da un’autonomia di 300 km grazie a una batteria di 85 kwh (il triplo degli attuali modelli in circolazione non Tesla). Tra le auto a benzina, la quadratura del cerchio la si ottiene con una Kia Picanto City a 5 porte, lunga solo 360 cm, motore Euro 5 da 69 CV, trazione anteriore, cambio 5 rapporti, consumi dichiarati: 23,8 km/l, ESP e cerchi in lega di serie, il prezzo base è di 9800 € e anche esteticamente è stata rinnovata per piacere ai giovani e alle donne.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso