Motori 22 Dicembre Dic 2014 1821 22 dicembre 2014

Come cambiare candele Grande Punto

L’usura delle candele di un motore a benzina provoca problemi al motore stesso, riduce le prestazioni e comporta un eccessivo consumo del carburante

  • ...

Cambiare le candele di un'auto non è difficile, ma serve perizia e attenzione L’usura delle candele di un motore a benzina provoca problemi al motore stesso, riduce le prestazioni e comporta un eccessivo consumo del carburante. Cambiare le candele della propria auto permette di risparmiare tempo e denaro. Per cambiare le candele della Grande Punto è necessario, per prima cosa, eseguire l’operazione a motore freddo perché le candele sono composte da materiali elettrici che sono facili conduttori di alta tensione. Per evitare di rimanere folgorati, è opportuno indossare dei guanti da lavoro. Le candele della Grande Punto sono collegate da cavi che è necessario rimuovere uno per volta e nello stesso ordine di sequenza. Non è sufficiente sfilare semplicemente il cavo, ma è necessario utilizzare la spina estrattore per rimuovere la candela per non causare danni al cavo stesso. È anche opportuno rimuovere eventuali residui di sporcizia, polvere o detriti depositati sul cavo o sul suo foro. Con l’apposita chiave a cricchetto, ruotare in senso antiorario, prelevare la vecchia candela e sostituirla con quella nuova dopo aver rimosso il tappo. Avvitare la candela nuova in senso orario a mano e poi stringere con la chiave a cricchetto, senza esagerare. Ricollegare i cavi (il cavo sarà perfettamente inserito se avvertirete uno scatto al momento dell’inserimento in posizione corretta). Ripetere l’operazione per le candele rimanenti. Come già detto, è meglio cambiare una candela per volta per evitare confusioni tra i cavi e per non sbagliarsi nella sequenza.

Correlati

Potresti esserti perso