Motori 23 Dicembre Dic 2014 1721 23 dicembre 2014

Come cambiare candele Fiat 500

Le candele sono parti del sistema di accensione di un motore a benzina, sono collocate all’interno di un cilindro e costituite da un elettrodo che innesca la scintilla

  • ...

è importante sostituire le candele dell'auto con ricambi originali Le candele sono parti del sistema di accensione di un motore a benzina, sono collocate all’interno di un cilindro e costituite da un elettrodo che innesca la scintilla per la combustione della miscela aria-carburante ed un’altra estremità che si avvita nella testa del cilindro. Le candele - in base al modello di veicolo – vanno regolarmente cambiate ogni 30 000/ 60 000 km. o comunque ogni qualvolta che si avverte il motore perdere di potenza, si registra un consumo eccessivo di carburante o emette un fumo inquinante con possibili danni al catalizzatore. Per eseguire la sostituzione delle candele di una Fiat 500 è necessario procurarsi gli attrezzi adeguati:

  • Una chiave inglese da 10;
  • Una chiave per candele snodabile, esagonale da 16 mm;
  • Candele nuove da sostituire.
La procedura è consigliata solo per chi ha una certa manualità. L’operazione si effettua sempre a motore freddo:
  • Aprire il cofano e smontare la scatola del filtro;
  • Svitare i due dadi a destra e a sinistra della scatola del filtro con la chiave inglese da 10;
  • Staccare sulla parte posteriore un tubo sottile e sfilare con cautela verso l’alto;
  • Sulla parte posteriore si trova un blocco a forma di cono che è a incastro e occorre sfilare;
  • Distaccare la presa dell’aria nella parte anteriore prima di togliere la scatola nera;
  • Staccare l’intero filtro ad eccezione del tubo che rimane attaccato;
  • Riporre la scatola da parte;
  • Tolta la scatola, si è dinanzi a una componente rettangolare con 4 cavi a pipa che corrispondono alle rispettive 4 candele (è necessario sostituire tutte le candele anche se ne è danneggiata una sola per evitare squilibri nella fase di accensione. Alcuni modelli hanno due candele per cilindro e devono essere sostituite in coppia);
  • Smontare le candele una per volta e nello stesso ordine;
  • Le candele non sono facilmente raggiungibili, con la chiave lunga e snodabile è però facile svitarle;
  • Sostituire le candele avvitando delicatamente, evitando di avvitarle storte o nel senso sbagliato (si rischia di spanare la filettatura della testata);
  • Rimontare i cavi sulle candele (si deve sentire un leggero “tac” che indica il giusto inserimento dei cavi);
  • Rimontare la scatola nera e chiudere il cofano.

Correlati

Potresti esserti perso