Motori 26 Dicembre Dic 2014 1345 26 dicembre 2014

Come acquistare auto sequestrate da un privato

Tasse, assicurazione e contravvenzioni non pagate possono portare a un fermo amministrativo dell’automobile. Con questo atto, le amministrazioni e gli enti locali o nazionali fermano un veicolo con l’intenzione di recuperare dal suo valore il mancato incasso.

  • ...

auto sequestrate Tasse, assicurazione e contravvenzioni non pagate possono portare a un fermo amministrativo dell’automobile. Con questo atto, le amministrazioni e gli enti locali o nazionali fermano un veicolo con l’intenzione di recuperare dal suo valore il mancato incasso. Una volta che il veicolo a motore è sotto sequestro, non può circolare, non può essere radiato dal PRA e tantomeno demolito. Tuttavia, può ancora essere venduto, anche se non potrà circolare o essere smantellato, pena una multa che può raggiungere quasi i 3mila euro e che comporta la confisca del veicolo. Di conseguenza è sempre buona norma informarsi che sull’automobile che si desidera acquistare non penda un fermo amministrativo emesso, visto che quest’ultimo mantiene i suoi effetti anche dopo il passaggio di proprietà con le restrizioni viste sopra: divieto di circolazione e demolizione. In ogni caso, l’acquisto può essere fatto accettando queste limitazioni, ricordando che l’ente incaricato della riscossione ha facoltà di vendere il mezzo – anche subito dopo l’acquisto – per recuperare il debito del precedente proprietario.

Correlati

Potresti esserti perso