Motori 26 Dicembre Dic 2014 1534 26 dicembre 2014

Come montare divisorio per cani in auto

si può montare un divisorio per cani anche autonomamente, purché all’atto dell’acquisto il modello che si sceglie risulti a norma

  • ...

montare un divisorio per il trasporto in sicurezza dei cani è obbligatorio per legge Per montare un divisorio per cani in auto è consigliabile rivolgersi al proprio concessionario per essere sicuri che venga montato un divisorio a norma di legge, omologato e della misura giusta per la propria automobile, ma il costo supera spesso i 100/150€ . L’articolo 69, comma 6 del Codice della strada recita: «E’ vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo […] se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio del Dipartimento per i trasporti terrestri». Ovviamente si può montare un divisorio per cani anche autonomamente, purché all’atto dell’acquisto il modello che si sceglie risulti a norma e omologato e soprattutto corrisponda alle misure, alla disposizione dei sedili e i punti di attacco della vettura (i prezzi oscillano tra i 20 € e i 40 €). Un’ulteriore alternativa è rappresentata dai divisori universali, facili da montare direttamente sui poggiatesta senza dover effettuare forature. La mancata osservanza delle norme comporta delle sanzioni pesanti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso