Alessio Cerci 141224204850
CALCIO 27 Dicembre Dic 2014 1502 27 dicembre 2014

Milan, Cerci ha detto sì a Galliani

L'ala dell'Atletico ha accettato la proposta dell'ad rossonero. Battuta l'Inter. Torres torna a Madrid.

  • ...

Alessio Cerci.

La tanto attesa fumata bianca (che a Milano si è manifestata sotto forma di neve) è arrivata. Il Milan ha messo a segno il primo colpo natalizio anticipando la concorrenza dei 'cugini' nerazzurri trovando l'accordo con Alessio Cerci, in forza all'Atletico Madrid.
ANCHE L'INTER VOLEVA IL GIOCATORE. L'intrigo è stato risolto proprio quando iniziavano a insinuarsi dubbi e perplessità sull'affare che riporterà Fernando Torres nel club che lo ha lanciato, l'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, in uno scambio secco di prestiti per 18 mesi. Dubbi che riguardavano l'interessamento all'esterno offensivo da parte dell'Inter su esplicita richiesta di Roberto Mancini e un post su Facebok nel quale lo stesso Cerci si era mostrato attendista riguardo alle proposte delle due squadre milanesi.
COLPO ALLA GALLIANI. Ma ancora una volta Adriano Galliani sembra aver avuto la meglio, accontentando il proprio tecnico Filippo Inzaghi che aveva messo nel mirino l'ex granata fin dal mercato di giugno e risolvendo quello che stava diventando un imbarazzo per il neo tecnico rossonero, costretto a lasciare in panchina 'El Nino' in favore dello spumeggiante Menez. Cerci non sembra possa aggregarsi alla squadra in partenza sabato 27 per Dubai, ma dovrebbe raggiungere i compagni a Milanello il 2 gennaio per iniziare la sua nuova avventura all'ombra della Madonnina.

Correlati

Potresti esserti perso