Motori 29 Dicembre Dic 2014 1109 29 dicembre 2014

Come fare retromarcia con rimorchio

Il rimorchio si muove in base a quello che fa il veicolo che lo traina e il suo comportamento, dopo una certa pratica sarà facilmente prevedibile. Tuttavia, almeno le prime volte che si guida con il rimorchio, è necessario dedicare molta cautela agli spazi di manovra tenendo sempre conto che il rimorchio subisce una spinta contraria rispetto a dove si ruota il volante.

  • ...

rimorchio retromarcia Il rimorchio si muove in base a quello che fa il veicolo che lo traina e il suo comportamento, dopo una certa pratica sarà facilmente prevedibile. Tuttavia, almeno le prime volte che si guida con il rimorchio, è necessario dedicare molta cautela agli spazi di manovra tenendo sempre conto che il rimorchio subisce una spinta contraria rispetto a dove si ruota il volante. Meglio sporgersi dal finestrino per poter vedere meglio il movimento del rimorchio. Per spostarlo verso sinistra, non bisogna fare altro che ruotare delicatamente il volante verso destra, per girare a destra non resta che fare il contrario. Un trucco per rendersi conto del movimento del rimorchio mentre si guida è pensare che a definire il suo spostamento sia la parte inferiore del volante. Per aggirare un angolo, usando la stessa tecnica, per prima cosa bisogna far girare il rimorchio nella direzione dell’angolo per poi sterzare in modo non eccessivo verso il lato opposto, regolando così la posizione del rimorchio.

Correlati

Potresti esserti perso