Tevez Juventus 141231174542
MERCATO 31 Dicembre Dic 2014 1720 31 dicembre 2014

Calcio, Tevez gela la Juventus: «Non rinnovo»

L'Apache a un tivù argentina: «L'accordo scade nel 2016, non prolungherò».

  • ...

Carlos Tevez, alla Juventus dall'estate 2013.

Altro che auguri di fine anno, Carlos Tevez manda di traverso il capodanno 2015 ai tifosi juventini. «Ho sempre detto che volevo onorare il mio contratto fino alla fine, ma non ho intenzione di prolungare perché non è quello che mi sento di fare in questo momento», ha dichiarato il fuoriclasse all'imbarco a Buenos Aires ad una tivù argentina. Una doccia gelata anche per la dirigenza del club dopo settimane di messaggi lanciati attraverso l'entourage e il fratello, con sullo sfondo il desiderio di tornare a chiudere la carriera in Argentina.
Il contratto dell'Apache con la Juventus scade nel giugno 2016 e per il momento dunque l'attaccante argentino non sembra voler dare seguito all'avventura italiana.
IPOTESI DI UN RITORNO AL BOCA IN ARGENTINA. A metà dicembre lo stesso giocatore aveva incontrato a Torino il presidente del Boca Juniors Daniel Angelici ed è difficile pensare che in quell'occasione non sia stata abbozzata l'ipotesi di un ritorno di Tevz nella sua squadra del cuore.
«La mia idea è quella di terminare il mio contratto, come ho detto e come tutti sanno, sin dal primo momento in cui sono arrivato alla Juve», ha spiegato l'argentino. «Ho ancora un anno e mezzo. È difficile andare via da un club quando si sta giocando bene».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso