Motori 12 Gennaio Gen 2015 1615 12 gennaio 2015

Come smontare prese d’aria Fiat 500

La Fiat 500 è una city car davvero valida: agile e scattante nel traffico urbano, ma anche indicata per compiere dei lunghi tragitti (magari in autostrada). La nuova 500 presenta delle soluzioni stilistiche presenti nell’omonima antenata (che debuttò nell’estate del 1957).

  • ...

Fiat 500 La Fiat 500 è una city car davvero valida: agile e scattante nel traffico urbano, ma anche indicata per compiere dei lunghi tragitti (magari in autostrada). La nuova 500 presenta delle soluzioni stilistiche presenti nell’omonima antenata (che debuttò nell’estate del 1957). Come tutte le vetture la Fiat 500 necessita di una puntuale ed accurata manutenzione e questo per essere tenuta sempre in perfetta efficienza. Vediamo, ora, come si possono smontare le prese d’aria di questa vettura. Lo smontaggio delle bocchette areazioni centrali del cruscotto è un lavoro delicato, ma che con pazienza e volontà potete farlo da soli, senza dover andare da un’officina specializzata. Innanzitutto dovete sganciare e sfilare l’autoradio. Quando quest’ultimo è stato sganciato del tutto, potete iniziare a svitare le due viti che garantiscono il fissaggio del blocco bocchette. Iniziate a tirare con cautela, cercando di aiutare a sganciarsi i due gancetti superiori che si incastrano nel cruscotto. Quando avete fatto tutto ciò avete il gruppo bocchette in mano, con la dovuta precauzione e la massima attenzione potete procedere a rimontare i vari elementi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso