Juve Verona 150115224745
CALCIO 15 Gennaio Gen 2015 2242 15 gennaio 2015

Coppa Italia, la Juve travolge il Verona 6-1

Giovinco trascina i bianconeri con una doppietta. La squadra di Allegri ai quarti contro il Parma.

  • ...

L'esultanza dei giocatori juventini.

Goleada della Juventus sul Verona negli ottavi di finale di Coppa Italia. I bianconeri hanno vinto 6-1 grazie alle reti di Giovinco (doppietta), Pereyra, Pogba, Morata (rigore) e Coman.
Per gli scaligeri rete della bandiera di Nené.
La squadra di Massimiliano Allegri approda così ai quarti dove affronta il Parma.
RITORNO DI PEPE. Con soli quattro titolari (Bonucci, Lichtsteiner, Marchisio e Pogba) i bianconeri hanno giocato 90' a gran ritmo e hanno divertito i 39 mila spettatori, mandando ko il Verona già nei primi 45'. Tanta gloria per le 'seconde linee': Giovinco ha segnato una doppietta, Pepe si è battuto per 90' filati con la grinta e l'orgoglio del giocatore che deve dare un colpo di spugna ad anni sfortunati: gli è mancato solo il gol.
GRAN GOL DI COMAN. Pogba ha deliziato con i soliti tocchi di classe, Marchisio è stato perfetto nell'impostare e nel recuperare palloni, sempre al posto giusto, Coman ha dimostrato un'altra volta che la Juve ha fatto un affarone soffiandolo al Psg. Vantaggio bianconero con Giovinco nelle vesti di Pirlo: al 6' ha infilato la prima punizione dal limite avuta dalla Juventus. Da lì è iniziato lo show, proseguito da Pereyra, Morata, ancora Giovinco, Pogba e Coman. Il Verona ha segnato il gol della bandiera su calcio piazzato. Negli ultimi minuti in cattedra Coman, che ha centrato il bersaglio con un siluro dal limite dell'area nel sette.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso