Motori 16 Gennaio Gen 2015 1813 16 gennaio 2015

Auto più attese 2015

Tra le oltre 170 nuove auto in arrivo nel 2015, tra le più attese vi sono indubbiamente quelle selezionate per conquistare il titolo di “Auto dell’Anno 2015”

  • ...

La classifica delle auto più attese nel 2015 Tra le oltre 170 nuove auto in arrivo nel 2015, tra le più attese vi sono indubbiamente quelle selezionate per conquistare il titolo di “Auto dell’Anno 2015”. Il Premio verrà attribuito il 2 marzo al  Palaexpo di Ginevra e conferito da una giuria di 58 giornalisti specializzati che tra i vari criteri di selezione indicati nel regolamento dovranno tener conto delle auto che saranno disponibili entro la fine dell’anno in almeno 5 mercati e con un obiettivo di vendita di 5.000 unità. Delle 31 candidate che dovranno contendere il titolo all’attuale detentrice, la Peugeot 308, ne sono state scremate 7. Tra le 7 non compare nessuna auto italiana (l’unica in gara era la Fiat 500X), ma due modelli completamente nuovi e 5 restyling d’eccezione. Ecco la classifica delle 7 auto più attese del 2015, candidate al titolo di Auto dell’Anno:

  1. BMW Serie 2 Active Tourer, il primo crossover compatto del brand BMW, spaziosa e adata alle famiglie pur mantenendo il “cuore” sportivo con motori a benzina 1.2, 4 cilindri da 192 CV e da 231 CV o il turbodiesel da 150 CV e da 190 CV. Motori potenti abbinati alla trazione integrale XDrive al prezzo base di 26.950 €;
  2. Citroën C4 Cactus è la seconda novità dal design inconfondibile grazie agli airbump i cuscinetti paraurti lungo le fiancate. Ancora una volta si tratta di un crossover compatto e concreto nelle dotazioni con motori a benzina 1.2, 3 cilindri da 75, 82 e 110 CV e il turbodiesel 1.6 e-HDi da 92 CV con cambio robotizzato. Prezzo base: 14.950 €;
  3. Ford Mondeo è la prima berlina in classifica, due volumi, 5 porte, completamente rinnovata nella tecnologia e nell’equipaggiamento con motori a benzina EcoBoost 1.5 e 1.6 da 203 e 204 CV e il turbodiesel TDCi 2.0 da 150 CV e 180 CV. Prevista anche la versione ibrida. Prezo di base: 27.250 €;
  4. Mercedes Class C sportiva, leggera e tecnologica, la migliore per rapporto qualità e guidabilità. Dotata di motori a benzina da 1.6 fino a 4.0 litri per potenze dichiarate da 156 CV a 476 CV e i turbodiesel 1.6 da 116 CV e 131 CV e il 2.2 da 170 CV e 204 CV. Prevista anche la versione ibrida. Prezzi a partire da 35.664 €;
  5. Nissan Qasquai con un nuovo design è il marchio che ha “inventato” il segmento dei crossover e continua a rinnovarsi con successo grazie a 2 milioni di vetture vendute in 7 anni. La motorizzazione conta il benzina 1.2 da 116 CV e il turbodiesel 1.5 dCi da 110 e 131 CV. Prezzo base: 20.300 €;
  6. Renault Twingo torna dopo 21 anni aver dettato legge sulle city car mantenendo il concetto di abitacolo spazioso in dimensioni urbane. I motori sono tutti a benzina, 3 cilindri da 70 CV e il turno ‘.9 TCe da 90 CV. Prezzo base di 9.960 €;
  7. Volkswagen Passat che giunge all’ottava edizione con alle spalle 41 anni di storia. Design sportivo, ma pur sempre una vettura per famiglie con motori turbo a iniezione diretta a benzina 1.4 TSI da 125 e 150 CV e il diesel TDI 1.6 da 120 CV e 2.0 da 150 fino a 239 CV. Il prezzo base è di 28.200 €.
Ma le auto sono anche per sognare e quindi al di là delle possibilità per i comuni mortali, è bene considerare anche la classifica delle auto sportive e delle “dreamcar” più attese del 2015. Le prime cinque auto sportive più desiderate nel 2015 sono:
  • Audi RS3 Sportback edizione 2015, con motore 5 cilindri turbo benzina da 2.5 e 367 CV (465 Nm), cambio a doppia frizione DGS a 7 rapporti;
  • Ford Focus RS 2015 con motore turbo benzina 2.3 derivato dalla Mustang;
  • Hyundai i30 Turbo 2015  l’outsider sportiva giapponese con motore 4 cilindri turbo compresso 1.6 da 186 CV;
  • Mini John Cooper Works 2015 la piccola aggressiva britannica con motore turbo benzina 2.0 da 231 CV (320 NM di coppia);
  • Nissan Pulsar Nismo 2015 entrerà in produzione di serie entro la fine del 2015, una berlina media sportiva con motore 4 cilindri turbo 1.8 e doppio terminale di scarico.
Mentre tra le supercar più attese ancora tante novità e miti che ritornano:
  • Audi R8 più leggera, con sospensioni modificate e motori V8 e V10;
  • Ford Mustang 4 cilindri turbo 2.3 e V8 aspirato, mantiene il design che la distingue con il frontale a “bocca di squalo”;
  • Jaguar F-Type R AWD in versione coupé e spider a trazione integrale intelligente.
  • Mercedes AMG GT rinnovata nel look, trazione posteriore, motore V8 biturbo d 462 CV e 510 CV (nella versione S);
  • Porsche GT3 RS che anticipa la versione estrema della Porsche 911. La GT3 è stata alleggerita, curata nell’aerodinamica con motore turbo da 500 CV.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso