Motori 16 Gennaio Gen 2015 1913 16 gennaio 2015

Migliore auto più tecnologica 2015

Per trovare l’auto più tecnologica del 2015, sarà necessario recarsi al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, la fiera statunitense dedicata alla tecnologia applicata all’automobile

  • ...

L'insolita e futuribile Mercedes F105, la robocar tedesca presentata al CES 2015 di Las Vegas Per trovare l’auto più tecnologica del 2015, sarà necessario recarsi al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, la fiera statunitense dedicata alla tecnologia applicata all’automobile. Le proposte sono numerose e affascinanti, ma non del tutto applicabili e immediatamente disponibili come nel caso della futuribile Mercedes F105 una concept car dal design “cinematografico”, con pilota automatico, i sedili dei passeggeri si possono girare per condividere tutte le opzioni dell’infotainment di cui è dotata la dream car, che si muove in autonomia come un aereo e senza assistenza umana. Altre case automobilistiche hanno, invece, deciso di puntare su una tecnologica di immediata applicazione concentrandosi sulle innovazioni nel campo della guida automatica. La Ford ha presentato il progetto di Smart mobility con 25 esperimenti diversi sulla mobilità come la vettura in grado di parcheggiare da sola in modalità semi-autonoma e già applicata su alcuni modelli Ford. L’Audi, invece, ha presentato la A7 3.0 TFSI, una vettura già testata su strada e che ha percorso 900 km in totale autonomia (il conducente è subentrato solo in alcuni tratti urbani) e che grazie agli scanner laser integrati sulla griglia frontale e sul paraurti posteriore è in grado di guidare in autostrada ed effettuare sorpassi senza intervento umano. La Volkswagen ha realizzato un aggiornamento iper - tecnologico di una delle sue auto più vendute, la Golf R Touch in cui tutti i controlli a bordo della vettura sono utilizzati tramite touchscreen o comandi gestuali per facilitare la guida e ridurre le distrazioni. Il display dell’infotainment è di 12,8’’ che mostra la strumentazione dell’auto. L’abitacolo è dotato di telecamere interne per catturare i gesti e i movimenti degli occupanti per l’attivazione del comando gestuale. L’intenzione è quella di rendere queste tecnologie il più possibili fruibili dalla massa e di rendere di uso comune. Alcune di queste soluzioni sono già adottate, ma nella maggior parte dei casi come costosi optional. <iframe width="560" height="315" src="//www.youtube.com/embed/02WrPWN-Ngo" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Correlati

Potresti esserti perso