Elena Fanchini 150116111703
SPORT 16 Gennaio Gen 2015 1117 16 gennaio 2015

Sci, Coppa del mondo: vince Elena Fanchini

Successo per l'azzurra a Cortina. Sul podio anche la canadese Yurkiw e la tedesca Rebensburg.

  • ...

L'azzurra Elena Fanchini.

L'azzurra Elena Fanchini, classe 1985 è al secondo successo in carriera dopo quello nella libera di Lake Louise nel lontano 2005, in 1'09'03 ha vinto la discesa di Coppa del mondo a Cortina d'Ampezzo, valida come recupero di quella non disputata per maltempo una settimana fa a Bad Kleinkirchheim, in Austria.
«Tornare a vincere dopo tanto tempo e soprattutto vincere in Italia per me è un sogno, una cosa fantastica di cui sono molto, molto felice. Ho cercato e lavorato a lungo per questo nuovo successo dopo quello lontano di 10 anni fa a Lake Louise. Finalmente è arrivato ed è successo proprio a Cortina»: è soddisfatta, felice e molto emozionata Fanchini per la sua impresa sulla Olympia delle Tofane.
LA CANADESE YURKIW SECONDA. Alle spalle di Fanchini, secondo posto a sorpresa per la canadese Larisa Yurkiw - in 1'09'88 - e terzo per la tedesca Viktoria Rebensburg in 1'09'84. Niente record di 62 successi, invece, per la statunitense Lindsey Vonn che ha chiuso in ritardo, con il tempo di 1'10'41 e resta ferma a quota 61.
ULTIMO SUCCESSO FEMMINILE NEL 2012. L'ultimo successo dell'Italia donne in discesa era stato conquistato proprio a Cortina, nel 2012, con Daniela Merighetti che, caduta il 25 gennaio in prova subendo peraltro una botta al ginocchio, ha chiuso comunque settima, in 1'10'16. La gara è stata disputata su un tracciato accorciato, dato che la partenza è stata 'abbassata' alla zona Duca d'Aosta, per la presenza di nebbia in quota.
RISCHIO RINVIO GARE PER NEVE. Pertanto, non si è gareggiato sullo spettacolare Tofana Schuss e ne è venuta fuori una sorta di discesa breve, sotto una progressiva, leggera nevicata, con visibilità non buona. Il 17 gennaio è in programma la discesa originaria, seguita domenica 18 da un Supergigante. Nelle prossime ore è però attesa una forte nevicata ed è possibile che sabato non si gareggi, rimandando le due gare a domenica e lunedì.

Correlati

Potresti esserti perso