Motori 19 Gennaio Gen 2015 1153 19 gennaio 2015

Come funziona Cruise Control Adattivo Intelligente Honda

La tecnologia ormai è sempre più presente ed "intelligente" sulle nostre automobili, al fine di fornirci un maggiore comfort di guida, ma soprattutto una maggiore sicurezza per noi e gli altri.

  • ...
Cruise Control Adattivo Intelligente su Honda CR-V

La tecnologia ormai è sempre più presente ed "intelligente" sulle nostre automobili, al fine di fornirci un maggiore comfort di guida, ma soprattutto una maggiore sicurezza per noi e gli altri. In questo senso, un sistema innovativo è stato messo a punto dalla casa giapponese Honda e che vedrà il debutto sul suo modello "CR-V" 2015 nell'allestimento "Executive" nella versione europea. Si tratta di un sistema Cruise Control intelligente adattivo o "i-ACC".

Questo sistema mira a prevedere e a reagire prontamente nel caso ci sia un'invasione di corsia da parte di un altro veicolo, utilizzando una telecamera ed un piccolo radar a medio raggio per rilevare la posizione di altre eventuali vetture. Una volta effettuata questa rilevazione, il sistema applica un algoritmo che calcola le probabilità che le altre vetture vicine taglino la strada e consentire così alla nostra automobile, nel caso, di reagire in maniera più repentina. I tradizionali sistemi di Cruise Control (o "ACC") tendono a mantenere una velocità longitudinale determinata e, nel caso di invasione di corsia, reagiscono successivamente e frenando in maniera più brusca. Il nuovo sistema intelligente "i-ACC" invece rileva la probabilità di un taglio di corsia fino a cinque secondi prima dell'evento, permettendo di conseguenza una reazione più pronta ed una frenata più morbida della vettura.

Correlati

Potresti esserti perso