Motori 20 Gennaio Gen 2015 2123 20 gennaio 2015

Come installare fari fendinebbia

Specialmente in autunno ed in inverno i fari fendinebbia risultano essere molto utili quando si guida una vettura e la visibilità risulta essere scarsa

  • ...

Fari fendinebbia Specialmente in autunno ed in inverno i fari fendinebbia risultano essere molto utili quando si guida una vettura e la visibilità risulta essere scarsa. Se volete installarli sulla vostra vettura, si tratta di un’operazione delicata, ma con un po’ di buona volontà la potete fare da soli. Non è troppo difficile montare dei fari fendinebbia, per fare correttamente il lavoro sono necessari dei semplici accorgimenti. Essi sono i seguenti:

  • Dovete individuare sotto il cruscotto un filo che sia sotto tensione 12V, e questo quando risultano essere accese le luci di posizione. Questo filo deve essere collegato all’interruttore dei fendinebbia;
  • L’altro filo dell’interruttore deve essere prolungato fino al vano motore. Lo dovete collegare al polo positivo del relè dei fendinebbia;
  • Il terminale della bobina del relè lo dovete collegare a massa;
  • Dovete, dunque, collegare il terminale comune dello scambio relè al polo positivo della batteria. Eseguite tutto questo per mezzo di un portfusibile. Dovete mettere un fusibile di portata idonea. Il cavo da usare per questo delicato collegamento come minimo deve avere una sezione da 2,5 mmq;
  • Procedete a collegare il contatto normalmente aperto ai fari. Impermeabilizzate tutto quanto.

Correlati

Potresti esserti perso