Motori 24 Gennaio Gen 2015 1007 24 gennaio 2015

Migliori station wagon diesel 2015

Le station wagon – un tempo chiamate “giardinette” – sono vetture dalla vocazione di auto per famiglie numerose o per chi ha necessità di una notevole capacità di carico

  • ...

La Nuova Volkswagen Passat SW è tra le migliori SW in arrivo nel 2015 Le station wagon – un tempo chiamate “giardinette” – sono vetture dalla vocazione di auto per famiglie numerose o per chi ha necessità di una notevole capacità di carico e, infatti, si caratterizzano per la parte posteriore particolarmente pronunciata e allungata proprio per guadagnare spazio. I SUV e i crossover, più versatili e compatti, hanno in un certo senso oscurato le station wagon – soprattutto se derivanti dalle versioni berlina -, ma nuovi design e maggior confort stanno rilanciando il mercato delle SW, nonché le versioni ecologiche, prevalentemente diesel, e dai consumi ridotti. Vediamo quali sono, dunque, le migliori station wagon diesel del 2015:

  • Nuova Volkswagen Passat SW Variant 2015: ultima generazione di uno dei modelli vincenti del gruppo VW per rinnovare l’affollato segmento “D Premium”. Fedele a se stessa, ma nuova nei contenuti, come tutti i nuovi modelli VW, la Passat condivide la piattaforma modulare MQB. Abitacolo spazioso e interni più curati, è dotata delle migliori tecnologie di assistenza alla guida e multimedialità (con display da 12,3’’). Motore Diesel TDI Euro 6 da 120 CV, possibilità di scelta tra 4 allestimenti al prezzo base di 29.400 € (fino a 45.550 € full optional).
  • Honda Civic Tourer SW: pensata appositamente per il mercato europeo, sarà commercializzata in Italia nell’unica versione turbodiesel 1.6 i-DTEC da 120 CV con cambio manuale a 6 rapporti e S&S di serie. Rispetto alla Civic Hachback, le dimensioni sono aumentate (4,53 m di lunghezza) e il design nuovo si è concentrato nel ridefinire il posteriore per aumentare la capacità di carico, anche grazie al sistema Magic Seat che permette di ribaltare i sedili a scomparsa in modo facile e veloce per caricare oggetti lunghi come gli sci o voluminosi (730 l senza ribaltare i sedili posteriori un record della categoria). Prezzi a partire da 23.400 € (fino a 31.200 € full optional).
  • Toyota Auris Touring Sports: debutta nel 2015 e completa la gamma Auris della Toyota, la nuova SW giapponese, versatile e dalle linee filanti e sportive. Disponibile in diverse motorizzazioni tra cui quella diesel D-4D 1.4 da 90 CV e D-4D 2.0 da 124 CV. È possibile scegliere tra 5 allestimenti per prezzi compresi tra 21.700 € e 26.400 €. In quanto a dotazione di sicurezza e assistenza alla guida, la Toyota è al top con 5 stelle EuroNcap.
  • Nuova Renault Clio SW: dopo il ritorno della Clio in versione berlina, la gamma si completa sempre nel 2015 con la Clio Station Wagon, 5 porte, più lunga della berlina di 20 cm. È  spinta da un motore turbodiesel 1.5 dCi da 75 e 90 CV, 4 allestimenti e pressi di listino compresi tra 14.400 € e 20.500 €.
  • Chevrolet Cruze SW: simile in tutto alla berlina da cui deriva, ha incrementato le dimensioni della parte posteriore per aumentarne la capacità di carico (compresa tra 500 e 1478 litri). Le motorizzazioni diesel sono due: 1.7 VCDi da 131 CV e 2.0 VCDi da 163 CV. Gli allestimenti sono due (LT e LTZ) già ben forniti di serie. Prezzi a partire da 18.700 € (fino a 23.300 € full optional).
  • Hyundai i30 Wagon: già commercializzata in Italia da inizio anno, la SW Hyundai è caratterizzata da uno stile deciso e linee robuste. La versione diesel può contare su un turbodiesel 1.4 CRDi da 90 CV, 1.6 CRDi da 110 CV e 128 CV. Gli allestimenti previsti sono 3 con prezzi a partire da 17.750 € fino a 23.700 €.
  • Ford Focus SW Model Year 2015: la Focus SW è tra le più vendute in Italia e la versione 2015 si riconosce per il nuovo frontale con griglia trapezoidale e i gruppi ottici affusolati. Gli interni sono all’avanguardia con sistema multimediale Ford Sync 2, display touchscreen da 8‘’ e una notevole dotazione di assistenza alla guida. La versione diesel è affidata a motori TDCi 1.5 e 2.0 da 95, 120 e 150 CV. Gli allestimenti previsti sono tre a partire da 19.800 € fino a 29.800 €.
  • Peugeot 308 SW: Auto dell’anno 2014 in carica, la versione SW è lunga 4,60 m, dimensioni che garantiscono un abitacolo spazioso e una notevole capacità di carico (610 litri espandibili fino a 1670, quasi ai vertici della categoria). Le motorizzazioni diesel contano su un turbodiesel 2.0 da 150 CV e il nuovo 1.6 HDi da 92, 116 e 120 CV. Gli allestimenti previsti sono 4 a partire da 19.300 € fino a 27.000 €.
  • Nuova Seat Leon Sport Tourer SW: derivate dalla berlina, la SW Leon è più lunga di 27 cm, spazio guadagnato per aumentare la capacità di carico dotata del sistema Easy Back Seat Release per il ribaltamento facile dei sedili posteriori. Look moderno e frontale sportivo, la versione diesel offre 4 motorizzazioni: 1.6 TDI da 90 CV e 105 CV e 2.0 TDI da 150 CV e 184 CV con possibilità di adottare il cambio robotizzato a doppia frizione e 6 marce DSG. Prezzi a partire da 19.000 €(fino a 26.700 € full optional).
  • Nuova Kia Cee’d Sport Wagon: completamente rinnovata nel look e nell’abitacolo è, in realtà, una SW di medie dimensioni (segmento C), ma con una capacità di carico top (da 528 a 1642 litri).  I motori diesel sono 3: 1.4 CRDi da 90 CV e 1.6 CRDi da 110 e 128 CV. Gli allestimenti previsti sono due per prezzi a partire da 17.500 € e 7 anni di garanzia, un buon compromesso tra qualità e prezzo.
  • Dacia Logan MCV SW: non è tra le migliori SW, ma è sicuramente la più “low cost”. Condivide la piattaforma della Sandero, ma è lunga 4,49 m. Il design è migliorato, così come gli interni sono più rifiniti. La versione diesel è un 1.5 dCi da 75 e 90 CV. Gli allestimenti previsti sono due (Laureate e Ambiance) e il prezzo da listino parte da 8.900 €.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso