Motori 27 Gennaio Gen 2015 1005 27 gennaio 2015

Come cambiare i dischi freno di un Alfa 156

L'Alfa 156 è una berlina prodotta dall'Alfa Romeo tra il 1997 e il 2005, anno in cui venne rimpiazzata dalla 159.

  • ...

Modello di Alfa 156 GTA L'Alfa 156 è una berlina prodotta dall'Alfa Romeo tra il 1997 e il 2005, anno in cui venne rimpiazzata dalla 159. Questa macchina è molto famosa per un'innovazione che la casa automobilistica italiana decise di testare: la 156 infatti fu la prima, nel 1997, ad avere un motore turbo diesel a iniezione diretta common rail. Se volete smontare i dischi della vostra Alfa 156 assicuratevi di avere tutto il necessario: crick per alzare la vettura, un morsetto, una chiave trox 45, una chiave inglese n°12, una chiave a bussola n°19, la chiave per svitare i bulloni in dotazione con la macchina, pinze, spazzola e cartavetrata per pulire i residui di sporco, svitol, petrolio bianco se si vuole dare lucentezza ai dischi con un rimedio casalingo, pasta di rame se si vuole avere un maggior effetto anti - grippante e infine un martello. Passando alla pratica, per smontare i dischi di una vettura, è necessario alzare il veicolo con un crick; se si dispone di un treppiede optare per quello in quanto fornirebbe un appoggio più stabile. Dopo aver alzato la vettura, togliere la ruota svitandone tutti i bulloni con la chiave in dotazione; il secondo passo è quello di togliere la pinza dal portapinza svitando le viti tirox che le tengono insieme. Smontare successivamente il porta pinza con una chiave a bussola n°19. Togliere quindi il disco, fissato al mozzo da una sola vite, facendo attenzione nel caso di ruggine o altro. Nel caso in cui facciate fatica a togliere il disco, aiutatevi con un martello, picchiettandoci dolcemente sopra. Una volta sostituito il disco, richiudete con cura il tutto, prestando molta attenzione nel fissare tutti i bulloni al posto giusto e ad affrancarli bene.

Correlati

Potresti esserti perso