Motori 27 Gennaio Gen 2015 0936 27 gennaio 2015

Come convertire patenti guida Filippine

Chi è straniero e si trasferisce nel nostro Paese per lavoro o per dei ricongiungimenti familiari cercherà (se possibile) di portare avanti la pratica concernente la conversione della propria patente di guida (rilasciata da uno Stato estero). Per fare tale pratica è necessario rivolgersi agli Uffici competenti della Motorizzazione Civile.

  • ...

Bandiera Filippine Chi è straniero e si trasferisce nel nostro Paese per lavoro o per dei ricongiungimenti familiari cercherà (se possibile) di portare avanti la pratica concernente la conversione della propria patente di guida (rilasciata da uno Stato estero). Per fare tale pratica è necessario rivolgersi agli Uffici competenti della Motorizzazione Civile. Vediamo, ora, come è possibile convertire la patente di guida filippina in una patente italiana. In merito a ciò esiste l’Accordo 28.7.2006 e una specifica circolare (essa individua delle apposite tabelle di equipollenza e dei fac-simile delle patenti che vengono rilasciate attualmente nella Repubblica delle Filippine). Esse saranno dotate di tutte le necessarie traduzioni e di un modello specifico di certificazione consolare. Bisogna ricordare che la pratica di conversione di una patente filippina in una equipollente italiana è una cosa leggermente complessa. Risulta essere possibile ottenere il rilascio della patente di guida italiana (e questa per conversione da patente di guida rilasciata dalla Repubblica delle Filippine) solamente dopo che avrà avuto luogo la verifica che l’età del conducente risulti essere compatibile con quella che è prevista dalla normativa in vigore nel nostro Paese. E tutto questo in riferimento ad ogni specifica categoria.

Correlati

Potresti esserti perso