Motori 27 Gennaio Gen 2015 0936 27 gennaio 2015

Come rabboccare olio motore caldo

Il rabbocco olio motore deve essere fatto quando il livello dell’olio presente nel motore è sotto il livello segnato sulla specifica asta di controllo. Se nel motore vi è poco olio questo potrebbe provocare dei seri danni al motore stesso della vettura

  • ...

Rabbocco olio motore Il rabbocco olio motore deve essere fatto quando il livello dell’olio presente nel motore è sotto il livello segnato sulla specifica asta di controllo. Se nel motore vi è poco olio questo potrebbe provocare dei seri danni al motore stesso della vettura; è quindi necessario provvedere a controllare il livello dell’olio motore secondo delle cadenze prefissate. Tale controllo va sempre effettuato a motore freddo (si deve operare con il motore della vettura spento da almeno mezz’ora). Si deve controllare per mezzo dell’astina graduata che il livello dell’olio sia all’interno del range che è marcato sullo strumento. Il rabbocco olio motore caldo deve essere fatto con il medesimo tipo di olio che è già presente nel motore stesso. Tutto questo perché in caso contrario potrebbero risultare alterate le proprietà lubrificanti dell’olio motore medesimo. È buona norma tenere in auto in un contenitore almeno un litro del medesimo lubrificante utilizzato nell’ultimo cambio olio. Bisogna essere dunque molto precisi e prestare la massima attenzione ad ogni minimo dettaglio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso