Motori 28 Gennaio Gen 2015 1144 28 gennaio 2015

Caratteristiche seggiolino GRUPPO 0

Chi ha dei bimbi piccoli da portare in macchina dovrà sicuramente fare uso di un apposito seggiolino. In commercio esistono svariate tipologie di sistemi di ritenuta per bambini. Essi possono essere quelli studiati specificatamente per trasportare i neonati in posizione orizzontale (sono le cosiddette navicelle), oppure i seggiolini composti di seduta e schienale (che sono i maggiormente diffusi attualmente)

  • ...

Seggiolino neonato Chi ha dei bimbi piccoli da portare in macchina dovrà sicuramente fare uso di un apposito seggiolino. In commercio esistono svariate tipologie di sistemi di ritenuta per bambini. Essi possono essere quelli studiati specificatamente per trasportare i neonati in posizione orizzontale (sono le cosiddette navicelle), oppure i seggiolini composti di seduta e schienale (che sono i maggiormente diffusi attualmente). Ne esistono poi di altre tipologie, come per esempio: i semplici cuscini-rialzi (che permettono il posizionamento della cintura di sicurezza della vettura alla idonea altezza, sulla clavicola. Essi sono l’ideale per i bambini più grandi). Il GRUPPO 0 individua la categoria di bambini dalla nascita fino ai 10 kg di peso. Sono le classiche navicelle; esse rappresentano il sistema di trasporto ottimale per il trasporto dei neonati. In sostanza si è in presenza di un vero e proprio lettino, su cui il neonato sta sdraiato nella massima comodità e sicurezza. È da far notare che nei primi mesi di vita i neonati non hanno sviluppato a sufficienza la muscolatura del collo e quindi è più sicuro trasportarli in posizione orizzontale.

Correlati

Potresti esserti perso