Motori 28 Gennaio Gen 2015 1215 28 gennaio 2015

Come funziona il radiatore auto

Una vettura per essere tenuta in perfetta efficienza necessita di una puntuale ed accurata manutenzione, vi sono poi dei controlli periodici da fare. Per esempio: il controllo del liquido del radiatore auto è qualcosa da fare sovente

  • ...

Radiatore auto Una vettura per essere tenuta in perfetta efficienza necessita di una puntuale ed accurata manutenzione, vi sono poi dei controlli periodici da fare. Per esempio: il controllo del liquido del radiatore auto è qualcosa da fare sovente. Vediamo, ora, in breve di soffermarci sulle funzioni del radiatore di una vettura. Bisogna ricordare che il motore per il suo normale funzionamento procede a generare una quantità elevata di calore, se non si procedesse a raffreddarlo dopo poco tempo esso fonderebbe. All’interno del motore sono presenti dei fori in cui scorre l’acqua fredda (essa serve proprio per mantenere il motore ad una giusta temperatura). L’acqua fredda passa nel motore e diventa calda, per mezzo di un tubo viene portata al radiatore (che in pratica non è niente altro che l’equivalente del termosifone che è presente in una normale casa). Da una parte entra l’acqua calda e dall’altra fuoriesce acqua fredda (pronta a ritornare nuovamente a raffreddare il motore). Il principio alla base di ciò è il seguente: l’aria passando all’interno del radiatore raffredda l’acqua presente all’interno dello stesso.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso