Italia Irlanda 150207170655
SPORT 7 Febbraio Feb 2015 1721 07 febbraio 2015

Rugby, Sei Nazioni: Italia-Irlanda 3-26

Azzurri sconfitti all'Olimpico nella partita d'esordio. Prestazione deludente della squadra di Brunel. Nell'altro match la Francia ha sconfitto la Scozia.

  • ...

L'Italia è stata battuta dall'Irlanda nella partita d'esordio del Sei Nazioni 2015.

L'Italia del rugby continua ad essere una eterna incompiuta. Nella partita d'esordio del Sei Nazioni 2015, gli Azzurri sono stati battuti 3-26 dai campioni in carica dell'Irlanda.
Prestazione deludente quella del XV di Jacques Brunel davanti al pubblico dello stadio Olimpico di Roma, che si aspettava un'Italia più competitiva e aggressiva.
IRLANDA TROPPO FORTE. Dopo aver chiuso sul 3-9 il primo tempo, nella ripresa Sergio Parisse e compagni non sono più riusciti a contenere la forza dell'Irlanda, che è andata in meta con Murray e O'Donnell.
Sia dal punto di vista tecnico sia da quello fisico, i Verdi hanno dimostrato la loro superiorità sugli Azzurri, che hanno trovato gli unici punti sul calcio piazzato di Haimona (per lui anche una meta annullata nel finale).
L'Italia è ora attesa dalla difficile trasferta a Twickenham, il tempio del rugby inglese.
FRANCIA BATTE SCOZIA. Nell'altra partita di giornata, la Francia ha battuto la Scozia per 15-8 (9-8).
I punti dei padroni di casa sono stati segnati tutti da Lopez, con cinque calci piazzati, mentre per gli scozzesi ci sono stati una meta di Fife e un calcio piazzato di Laidlaw.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso