Verde Roma Cagliari 150208172958
CAMPIONATO 8 Febbraio Feb 2015 1725 08 febbraio 2015

Serie A, la Roma scopre Verde e batte il Cagliari

Napoli spettacolo: 3-1 all'Udinese. Frena la Sampdoria col Sassuolo. Inter rinata.

  • ...

Daniele Verde della Roma in azione contro Daniele Dessena del Cagliari.

Il +10 della Juve è durato il tempo di una notte.
La Roma ha ridato allo svantaggio sembianze umane: vittoria a Cagliari dopo quattro pareggi consecutivi e 'solo' 7 punti da recuperare alla capolista.
EMERGENZA GARCIA. In Sardegna la squadra di Garcia era atterrata in piena emergenza, tra infortuni e squalifiche. Spazio alla linea... Verde, nel senso dei giovani e soprattutto nel senso di Daniele Verde, talento mancino della Primavera classe 1996.
È stato lui a innescare entrambi i gol romanisti con due assist per Ljajic e Paredes (altro baby in campo assieme a Sanabria).
Il Cagliari ha solo potuto accorciare con il neo arrivato M'Poku, quando però era troppo tardi.
BENITEZ INGRANA. Al terzo posto tiene botta il Napoli di Benitez, che strapazza l'Udinese 3-1 al San Paolo: reti di Gabbiadini e Mertens, oltre a una strana 'doppietta' di Thereau: una volta a segno nella porta giusta, un'altra protagonista di un'autorete.
SAMP BLOCCATA. Si è inceppata la corsa all'Europa della Sampdoria, che dopo la batosta col Toro 5-1 non è riuscita ad andare olte il pari interno col Sassuolo, che pure era privo del tridente titolare Berardi-Zaza-Sansone.
Vantaggio neroverde con Acerbi, pareggio immediato di Eder nei primi minuti del match. Ma poi l'1-1 non è più cambiato.
EMPOLI, PUNTI D'ORO. In coda, ossigeno salvezza per l'Empoli, che ha battuto in casa il Cesena 2-0. A segno Maccarone e Signorelli.
Nell'anticipo domenicale delle 12.30 la Fiorentina ha faticato per superare l'Atalanta 3-2: gol iniziale di Zappacosta, pari di Basanta, poi Diamanti e Boakye. Quando sembrava finita ci ha pensato capitan Pasqual a regalare i tre punti ai viola.
INTER, È LA SVOLTA? Nel posticipo della domenica sera, l'Inter di Mancini finalmente sembra essere diventata una squadra: 3-0 al Palermo, gol di Guarin e doppietta di Icardi.

Correlati

Potresti esserti perso