Inter 150208225007
POSTICIPO 8 Febbraio Feb 2015 2253 08 febbraio 2015

Super Icardi, l'Inter schianta il Palermo 3-0

La punta ne fa due e non esulta. Segna pure Guarin: che riscatto per i protagonisti del litigio coi tifosi.

  • ...

Icardi, Guarin e sullo sfondo Brozovic: i tre protagonisti dell'Inter contro il Palermo.

Se avesse sempre giocato così, se ci fosse stato Brozovic da subito, se Mancini avesse avuto più tempo per plasmare la sua squadra...
È stata la partita dei rimpianti quella dell'Inter contro il Palermo. Una prestazione finalmente convincente fatta di gioco, intensità, attenzione e gol.
Finale 3-0 a San Siro, con i gol dei due protagonisti della sceneggiata sotto la curva dei tifosi contro il Sassuolo a Reggio Emilia: Guarin e Icardi.
Sono stati loro i migliori, col colombiano che ha sbloccato il match su calcio d'angolo e poi ha infarcito la sua gara di strappi e accelerazioni.
La squadra di Iachini può recriminare solo per un gol da due passi sbagliato da Dybala sull'1-0.
ESULTANZA ALLA BALO. Micidiale sotto porta come sempre Icardi, autore di una doppietta (più un bellissimo palo con una frustata di testa da fuori area) festeggiata senza esultanze, 'alla Balotelli', ancora in polemica con la curva.
È migliorato Ranocchia dietro, dopo gli svarioni di Napoli, e ha anche sfiorato la rete colpendo la traversa.
BROZOVIC BELL'ACQUISTO. Prezioso l'inserimento in squadra del croato Brozovic, arrivato a gennaio e già protagonista nel centrocampo di Mancini.
L'Inter è salita a 29 punti, come il Milan. Chissà che la vera svolta non sia cominciata in una fredda serata di inizio febbraio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso