Motori 10 Febbraio Feb 2015 0950 10 febbraio 2015

Migliore auto cabrio 2014

Le auto cabrio e le spider in Italia non hanno quasi mai riscontrato un particolare successo, nonostante l’Italia sia il paese del sole e del clima mite

  • ...

Mercedes SLK cabriolet è una delle cabrio migliori in circolazione per efficienza e dotazione tecnologica Le auto cabrio e le spider in Italia non hanno quasi mai riscontrato un particolare successo, nonostante l’Italia sia il paese del sole e del clima mite, la tentazione di acquistare una macchina “scoperta” e di viaggiare a cielo aperto non ha mai pienamente entusiasmato l’automobilista italiano medio che acquista la cabrio spesso come seconda vettura. Inoltre, le cabriolet sono solitamente a due posti, ma non sempre. In attesa delle proposte per il 2015, il 2014 ha visto crescere le vendite delle cabrio e in particolare in Italia, sono aumentate le vendite della Fiat 500C e della Citroen DS3, ma se bisogna considerare la qualità tecnica e le funzioni, la miglior auto cabrio 2014 è la Mercedes SLK lunga 4,13 m. ed è un insieme di grinta e classe. La nota esclusiva è il tetto in alluminio ripiegabile o un alternativa in cristallo con tasto optional Magic Sky Control per oscurarlo e che rende questa cabrio ideale per tutte le stagioni. Il bagagliaio (da 225 litri) e lo spazio dell’abitacolo sono generosi e confortevoli, con gli interni lussuosi e di raffinata eleganza nonché una dotazione tecnologica notevole e che richiede tempo per apprenderne tutte le funzionalità. Dal punto di vista del motore, la SLK è proposta nella versione a benzina 1.8 turbo da 184 CV e da 250 CV e nelle versione turbodiesel 2.1 da 204 CV. Il prezzo è Mercedes: 40.730 €. Si spiega così il successo di pubblico della Fiat 500 C, la versione giovane e sbarazzina della piccola mitica citycar, che in questa versione cabrio è anche molto versatile grazie al tettuccio in tela che si apre in 10 secondi azionando un pulsante, ma che aderisce bene ai montanti laterali rendendola una macchina per tutte le stagioni. Le motorizzazioni sono le stesse della versione “normale”: il basico a benzina 1.2 da 69 CV, il Twin Air Turbo 0.9 da 85 CV e il diesel Multijet 1.3 da 16 v e 95 CV. Prezzi a partire da 15.550 €. Curiosità: nel 2014, sull’esperienza della Mazda, la casa giapponese Honda propone una propria cabriolet spider, la S600 Concept, compatta dalle linee sportive, gruppi ottici al LED, il motore è posizionato al centro. L’abitacolo prevede due soli posti, ma la strumentazione è interamente digitale e il motore è sorprendentemente un piccolo tre cilindri sovralimentato da 0.66 litri.

Correlati

Potresti esserti perso