Motori 14 Febbraio Feb 2015 1846 14 febbraio 2015

Auto con fari xenon plus

In questi anni, tra i componenti delle auto che hanno visto una costante innovazione tecnologica troviamo anche i fari.

  • ...
Fari xenon

In questi anni, tra i componenti delle auto che hanno visto una costante innovazione tecnologica troviamo anche i fari. Pian piano si stanno adottando e diffondendo soluzioni che si basano non più sui tradizionali fari alogeni, bensì su quelli cosiddetti allo "Xeno". Questo è un gas, presente nel proiettore, che se sottoposto ad una considerevole tensione elettrica si illumina. I vantaggi di questi fari allo "xeno", rispetto a quelli tradizionali, sono la durata maggiore, la migliore visibilità e il minor fastidio per le vetture che si incrociano. Lo svantaggio tuttavia sta ancora nel costo un pò elevato.

L'evoluzione poi di questa tecnologia ha portato sia ai fari "Bi-xeno", che permette ad un singolo proiettore di creare il fascio anabbagliante ed abbagliante e sia ai fari "Xenon Plus", che raddoppiano la potenza della luce, migliorano la visibilità di guida nelle ore notturne e in condizioni meteo avverse. Diverse comunque sono le automobili che montano o possono montare quest'ultimo tipo di fari. Vi troviamo ad esempio vari modelli della tedesca Audi: A3, A4, A6, quindi sulla maggior parte delle vetture di questo gruppo. Poi anche su alcune vetture della Volkswagen, in particolare sulla Golf o sulla Scirocco.

Correlati

Potresti esserti perso