Motori 18 Febbraio Feb 2015 1828 18 febbraio 2015

Cosa copre assicurazione cristalli

La polizza cristalli è una garanzia accessoria che deve essere richiesta dall'assicurato.

  • ...

Guidatore con parabrezza rotto La polizza cristalli è una garanzia accessoria che  deve essere richiesta dall'assicurato. Le agenzie garantiscono che, nel caso questa polizza sussista, i vetri che subiscano rotture vengano riparati o sostituiti, a seconda dell'accordo vigente con la propria compagnia. I cristalli soggetti a tutela sono il parabrezza, il lunotto e i finestrini laterali. Molte compagnie assicurative includono questo tipo di polizza nella Kasko, mentre altre la trattano separatamente; per questo è bene informarsi circa il metodo di valutazione dell'assicurazione sui cristalli nel caso in cui se ne voglia usufruire. La polizza cristalli copre tutti gli incidenti accaduti ai vetri della propria vettura nel caso di danneggiamento a scopo doloso e nel caso di danni conseguiti al furto del mezzo. Sono esclusi dalla polizza gli eventuali danni che potrebbero verificarsi a seguito di sommosse, guerre, rigature superficiali, screpolature o simili. Di norma la riparazione di un vetro può costare tra i 50 euro e i 90 euro; per la sostituzione il prezzo varia a seconda del modello dell'auto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso