Motori 18 Febbraio Feb 2015 2123 18 febbraio 2015

Migliore auto sotto i 40.000 euro

Tra le auto di fascia medio-alta, le migliori risultano essere nel 90% dei casi le tedesche e le giapponesi sia in termini di qualità che di sicurezza e prestazioni

  • ...

La BMW Serie 3 riesce a soddisfare la voglia di berlina e auto di lusso a prezzi inferiori a 40.000 € Tra le auto di fascia medio-alta, le migliori risultano essere nel 90% dei casi le tedesche e le giapponesi sia in termini di qualità che di sicurezza e prestazioni, ma c’è un’auto che riesce a combinare tutte – o quasi – le qualità che possono interessare un’automobilista attento: qualità prezzo, materiali ricercati, eleganza, tecnologia, rispetto dell’ambiente, consumi contenuti (rispetto alla media di segmento), agilità e sportività. Per tutte queste caratteristiche la migliore auto sotto i 40.000 € è la BMW Serie 3. Partiamo dal prezzo che nell’allestimento base parte da 30.950 € e con gli optional raggiunge facilmente il budget dei 40 000 €. La sesta generazione della BMW Serie 3 cresce nelle dimensioni: 462 cm di lunghezza (9 in più) per una migliore abitabilità e una capacità di carico che passa da 453 litri agli attuali 480 litri. Gli interni sono curati e i materiali ricercati, eleganti e ben rifiniti pur mantenendo un’anima sportiva. Il confort e il piacere di guida sono garantiti da diversi aspetti legati alla sicurezza come la stabilità e la tenuta di strada con cruise control che permette di mantenere automaticamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede e frena da sola se necessario. Le motorizzazioni (tutte omologate Euro 6) sono diverse e combinate alla trazione posteriore o integrale:

  • Versione benzina, 4 cilindri, da 1.6 e 136 CV;
  • Benzina 4 cilindri, 2.0 da  184 CV e da 245 CV;
  • Benzina 6 cilindri 3.0 da 306 CV (nella versione 335i) e 431 CV (della versione M3);
  • Gamma turbodiesel a partire da 2.0 di cilindrata e 116 CV (BMW serie 3 316 d) oppure 143 CV (della 318 d) o 184 CV (della 320 d);
  • Turbodiesel 6 cilindri, 3.0 da 258 CV delle versione 330d;
  • Versione diesel, 3.0 da 313 CV della BMW Serie 3 335d.
Infine la versione ecologica con la BMW Serie 3 320d Efficient Dynamcis da 162 CV oppure la 320i Efficient Dynamics da 170 CV con dispositivi atti a ridurre il consumo e le emissioni. Ma le “coscienze ecologiche” possono puntare sulla versione ibrida della serie 3 la Active Hybrid3 con motore elettrico abbinato al benzina sei cilindri da 3.0 per una potenza combinata di 340 CV. Tra tutte le versioni il miglior compromesso è la Serie 3 320d a benzina da 184 CV che permette di risparmiare all’acquisto e al distributore soprattutto se si opta per la variante ecologica Efficient Dynamics nell’allestimento Modern o Luxury già notevolmente accessoriati. Per il resto, il look e la tecnologia è … garanzia BMW.

Correlati

Potresti esserti perso