Motori 19 Febbraio Feb 2015 1417 19 febbraio 2015

Caratteristiche Mercedes C 350 Plug-in Hybrid

La tecnologia per quanto concerne il mondo dei motori ha fatto dei grandi passi in avanti: la Mercedes-Benz al Salone di Detroit recentemente ha presentato la C 350 Plug-in Hybrid (essa in pratica è un modello che esalta l’economia di utilizzo della vettura medesima)

  • ...

Mercedes C 350 Plug-in Hybrid La tecnologia per quanto concerne il mondo dei motori ha fatto dei grandi passi in avanti: la Mercedes-Benz al Salone di Detroit recentemente ha presentato la C 350 Plug-in Hybrid (essa in pratica è un modello che esalta l’economia di utilizzo della vettura medesima). La Mercedes riesce in una grande impresa: che è quella di sviluppare la famiglia Classe C, ne introduce due versioni che si differenziano per alcune caratteristiche alquanto salienti. La C 350 Plug-in Hybrid utilizza per la prima volta una nuovissima piattaforma ibrida di tipo plug-in. In particolare, le apposite batterie agli ioni di litio possono essere ricaricate in una comune presa di corrente (la loro capacità è di 6.2 kWh). Queste batterie vengono raffreddate a liquido, sono posizionate in un contenitore metallico (che è sistemato al posteriore). Vediamo, ora, in sintesi di darvi qualche informazione concernente le motorizzazioni della vettura. Bisogna evidenziare il fatto che al motore 2.0 benzina (capace di erogare una potenza da 211 Cv) è abbinato un modulo elettrico (capace di sviluppare una ulteriore potenza di 82 Cv e 340 Nm di coppia massima). Tutto questo fa aumentare la potenza complessiva a 279 Cv e 600 Nm di coppia massima. La berlina è in grado di raggiungere la velocità massima di 250 km/h e riesce a passare da 0  a 100 km/h in 5,9 secondi. I consumi sono di 2,1 litri ogni 100 km. Riesce a percorrere in modalità elettrica fino a 31 km.

[gn_jcarousel source="cat=%blog%" ]

Articoli Correlati

Potresti esserti perso