Motori 20 Febbraio Feb 2015 2110 20 febbraio 2015

Migliori auto segmento C confortevoli

Indubbiamente una vettura deve essere confortevole: quindi l’abitacolo deve essere spazioso ed accogliente, tutto questo per accogliere alla grande il guidatore e gli eventuali passeggeri. Nel segmento C (che viene considerato dagli addetti del settore automobilistico come il più rilevante a livello europeo) troviamo le vetture medie che hanno la particolarità di avere una lunghezza compresa tra 410 e 450 centimetri

  • ...

Volkswagen Golf Indubbiamente una vettura deve essere confortevole: quindi l’abitacolo deve essere spazioso ed accogliente, tutto questo per accogliere alla grande il guidatore e gli eventuali passeggeri. Nel segmento C (che viene considerato dagli addetti del settore automobilistico come il più rilevante a livello europeo) troviamo le vetture medie che hanno la particolarità di avere una lunghezza compresa tra 410 e 450 centimetri. Si tratta di vetture decisamente facili da guidare nel traffico urbano (tutto questo è dovuto alle dimensioni non troppo eccessive). Ma, al tempo stesso sono delle vetture che si adattano molto bene per compiere lunghi tragitti (magari su strada normale oppure in autostrada). È bene ricordare che da tantissimi anno la vettura di riferimento del segmento C è la Volkswagen Golf. Si tratta di una vettura davvero di successo, che è senza dubbio molto confortevole (i passeggeri viaggiano sulla Golf nella massima comodità e con un elevato comfort). Tra le altre vetture segmento C confortevoli sono da segnalare l’Opel Astra, la Ford Focus e l’Alfa Romeo Giulietta. Si è poi sviluppato nel corso degli anni il segmento C Premium (così chiamato dagli addetti ai lavori), fanno parte di questo segmento modelli di vetture medie proposte da marchi famosi, quali ad esempio: Volvo, Audi, Mercedes e Bmw.

Correlati

Potresti esserti perso