Motori 20 Febbraio Feb 2015 1021 20 febbraio 2015

Qual è capacità serbatoio Mercedes Classe B a metano

La Mercedes Classe B, lanciata per la prima volta sul mercato nel 2012, è il monovolume più famoso della casa tedesca Mercedes.

  • ...

Disegno del sistema Energy Space utilizzato nella Mercedes Class B alimentata a metano La Mercedes Classe B, lanciata per la prima volta sul mercato nel 2012, è il monovolume più famoso della casa tedesca Mercedes. L'ultimissimo modello lanciato sul mercato è stato progettato per essere alimentato totalmente a metano: gli ingegneri infatti l'hanno creata a metano, equipaggiandola con un serbatoio di benzina da 12 litri, utile solo in caso di emergenza. Questo significa che la Classe B a metano è totalmente diversa dalle altre auto eco-friendly, in quanto il guidatore non può scegliere se utilizzare il metano o la benzina, ma è vincolato al primo, mentre la benzina funge solo da salvagente nel caso in cui il metano si esaurisca. L'autonomia massima a metano è di 500 km, e questa vettura è la prima che utilizza l'Energy space, un pianale sdoppiato sotto il divano che vanta uno spazio in cui alloggia un serbatoio di metano grande e due di dimensioni minori, totalizzando quindi 125 litri di metano, circa 21 chilogrammi. Se alcuni pensano che l'alimentazione a metano incida sulle prestazioni del mezzo, devono sapere che la vettura passa da o km a 100 km in 9,2 secondi, un tempo record tra le vetture a impatto ambientale minimo.

Correlati

Potresti esserti perso