Motori 23 Febbraio Feb 2015 1855 23 febbraio 2015

Costi mantenimento Opel Insignia

La Opel Insignia è una vettura decisamente valida: adatta soprattutto a compiere dei lunghi tragitti (magari in autostrada o su strada normale). Si tratta di una berlina medio-grande, quindi di lusso. I costi di mantenimento per questa vettura sono abbastanza elevati e questo dipende da qualche centinaio di euro necessari per pagare il bollo

  • ...

Opel Insignia La Opel Insignia è una vettura decisamente valida: adatta soprattutto a compiere dei lunghi tragitti (magari in autostrada o su strada normale). Si tratta di una berlina medio-grande, quindi di lusso. I costi di mantenimento per questa vettura sono abbastanza elevati e questo dipende da qualche centinaio di euro necessari per pagare il bollo. Poi è necessario portarla a fare i tagliandi, generalmente il primo deve essere fatto dopo 7.500 km (per un semplice controllo del liquido refrigerante, dell’olio motore). Anche questo tagliando vi costerà abbastanza. Il successivo deve essere fatto ogni 15.000 km, tutto questo al fine di mantener in perfetta efficienza la berlina stessa. Poi dovete mettere in conto di spendere abbastanza per la polizza Rc auto (che potrebbe aggirarsi sui 1.500 euro). La versione più economica è quella dell’Insignia che monta il propulsore 1.4 litri GPL, questa versione è in grado di erogare una potenza di 140 Cv e 200 Nm di coppia massima). È un’unita omologata euro 6; nel circuito misto i consumi dichiarati sono di 7,6 l/100 km (7,9 l/100 km per la Sports Tourer). Per quanto concerne le emissioni inquinanti di CO2, esse si aggirano sui 124 g/km (129 g/km per la Sports Tourer).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati