Lippi 141102191116
CALCIO 26 Febbraio Feb 2015 1549 26 febbraio 2015

Lippi lascia la Cina: «Ora un po' di riposo»

L'ex ct degli azzurri rompe col Guangzhou. Ma dice: «In futuro potrei allenare una Nazionale».

  • ...

Marcello Lippi.

Marcello Lippi lascia la Cina dopo tre anni di successi (tre campionati, una Coppa di Cina e una Champions asiatica).
L'ex commissario tecnico della Nazionale, che a novembre aveva ceduto la sua panchina a Fabio Cannavaro per assumere il ruolo di direttore tecnico, ha rotto con il Guangzhou Evergrande. Alla base della decisione, le divergenze con la proprietà sulle ultime scelte di mercato.
UN FUTURO DA CT? Ora l'allenatore è pronto a tornare in Italia, a Viareggio, per rimettersi in gioco. «Dopo tre anni belli e intensi sono un po' stanco: ho bisogno di tornare a casa», ha confessato Lippi, «ora riposo un po', ma se avessi la possibilità di guidare una Nazionale sarei contento: anche per fare l'Europeo, che non ho mai giocato. Di sicuro non accetterei di allenare un club, semmai un ruolo da direttore tecnico». «È dura dirsi addio», è stato il commiato del club cinese, «grazie Lippi per tutto ciò che hai fatto per il Guangzhou Evergrande».

Correlati

Potresti esserti perso