Napoli Inter 150308221239
CALCIO 8 Marzo Mar 2015 2217 08 marzo 2015

Serie A, Napoli-Inter 2-2

Palacio e Icardi rispondono a Hamsik e Higuain. Roma fermata dal Chievo.

  • ...

Higuain prova la conclusione durante Napoli-Inter.

Una pazza Inter porta a casa un pareggio insperato dal San Paolo. Sotto 2-0 a venti minuti dalla fine, i nerazzurri hanno rimontato fino al 2-2 lasciando il Napoli con l'amaro in bocca per aver perso l'occasione di accorciare le distanze dalla Roma (fermata sullo 0-0 dal Chievo).
Ai gol di Hamsik e Higuain, tutti nella ripresa, hanno risposto Palacio e Icardi su rigore.
NAPOLI, OCCASIONE SPRECATA. Ancora un match point sprecato, quindi, per il Napoli. Con una vittoria la squadra di Benitez avrebbe accorciato a due punti sulla Roma, rimettendo in ballo il secondo posto. Ora, invece, deve aspettare con ansia (in ottica terzo posto) i risultati di Lazio e Fiorentina.
Più grave ancora è la battuta d'arresto degli azzurri se si considera il dominio quasi incontrastato registrato per più di un'ora sull'Inter ed il fatto che a meno di mezz'ora dalla fine erano in vantaggio per 2-0.
INTER, REAZIONE DI CARATTERE. La squadra di Mancini, però, ha il merito di reagire alla grande e con una parte finale della gara disputata con il coltello tra i denti riesce a trovare il pareggio.Dopo un primo tempo combattuto ma senza concretezza sotto rete, nella ripresa al Napoli riesce subito ciò che era mancato nella prima frazione di gioco: Hamsik ed Higuain mettono a segno una doppietta micidiale che indirizza la partita.
CUCCHIAIO DI ICARDI. L'Inter però tira fuori il carattere e, grazie anche alla sostituzione di Brozovic con Hernanes, fa sentire la sua pressione sugli avversari. Dopo una decina di minuti di dominio interista arriva il gol di Palacio che riapre la gara. A quattro minuti dalla fine, la svolta. Henrique cintura in area di rigore Palacio e Icardi trasforma il rigore con un cucchiaio che s'infila sotto la traversa.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso